Palermo, falso allarme Ebola: è malaria$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
"Non ci risulta alcun caso di Ebola, è stato accertato che si tratta di malaria". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino riferendosi al paziente di nazionalità svizzera ricoverato ieri in isolamento all'Ospedale Buccheri La Ferla a Palermo. "La direzione sanitaria dell'ospedale ieri non ha autorizzato alcuna diffusione di notizie, perché si aspettava l'esito degli esami'' ha aggiunto.
La mafia progettava di uccidere Napolitano$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La Procura di Palermo ha depositato la nota con cui gli 007 comunicarono l’allarme al processo sulla trattativa Stato-mafia. A comunicare al Sismi il pericolo fu una fonte confidenziale: il 29 luglio del 1993 in una nota interna riservata, il Servizio militare mette per iscritto il rischio attentato a Spadolini e Napolitano indicando anche il periodo in cui si sarebbe dovuto compiere e cioè tra il 15 e il 20 agosto di quell’anno.
Alfano:
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
«Mare Nostrum non convivrà con Triton, ma sarà chiusa. D’accordo con il premier, ad un prossimo Consiglio dei ministri sarà deliberata la conclusione dell’operazione». Lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in un’informativa alla Camera. L’1 novembre partirà l’operazione Triton, targata Frontex e 18 Stati hanno dato disponibilità a partecipare.
Strage di Capaci, pm chiede 3 ergastoli$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La condanna all’ergastolo per i boss Cosimo D’Amato, Cristoforo Cannella e Giuseppe Barranca è stata chiesta oggi dalla Procura di Caltanissetta al gup Davide Salvucci nello stralcio del processo per la strage di Capaci che si celebra a Caltanissetta con il rito abbreviato. Il pm Lia Sava ha chiesto 12 anni per il collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza, è stato proprio grazie alle sue dichiarazioni che l’inchiesta è stata riaperta a più di vent’anni dalla strage costata la vita al giudice Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo e a tre uomini della scorta.
Maxi sequestro di armi e droga a Librino$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
In un ascensore in disuso i militari dell'Arma del nucleo investigativo del Comando Provinciale hanno trovato sette fucili e sei pistole, oltre alla droga. Un arsenale e cinque chilogrammi di eroina sono stati sequestrati dai Carabinieri durante un'operazione di controllo del territorio nel popoloso rione Librino di Catania. In un ascensore in disuso i militari dell'Arma del nucleo investigativo del Comando Provinciale hanno trovato sette fucili e sei pistole, oltre alla droga.
Confcommercio Vs Enzo Bianco:
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La Confcommercio interviene con una pesantissima nota ufficiale sui fatti che negli ultimi giorni hanno messo in ginocchio la città, creando un clima di totale incertezza e insicurezza. Il comunicato è firmato dal direttore generale Antonino Strano. Ecco perchè le parole dei commercianti di Catania racconti nella sigla di Confcommercio suonano come un ultimatum all'aministrazione comunale.
Scontri lungomare. Crisi del politico, crisi di civiltà$
di Daniele Giustolisi
Città in crisi di simboli. Se manca un orizzonte comune di bene collettivo, le differenze diventano pericoli e non ricchezza.
Rischio Ebola, la Sicilia corre ai ripari$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La Sicilia non intende farsi cogliere di sorpresa, perché, seppur il rischio Ebola da noi sia uguale al resto del mondo, l’isola continua ad essere "porto d’attracco" per le centinaia di migranti che sbarcano quotidianamente. L'assessore Lucia Borsellino ha comunicato le direttive da seguire: in particolare corsi di formazione ed esercitazioni per il personale, e sono stati illustrati i protocolli per scongiurare eventuali contagi.
Cesarò, lutto cittadino: annullata  la sagra del suino nero$
di Redazione
Ha sconvolto due interi paesi la notizia giunta nel tardo pomeriggio di ieri dei tre operai rimasti tragicamente morti nell’incidente avvenuto lungo la Catania-Siracusa.
Catania, attesa infinita nei nosocomi$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Per eseguire una mammografia negli ospedali catanesi ci vogliono circa 450 giorni. Un po' di meno per una ecografia, e cioè 330. Per l'elettroencefalogramma di giorni ce ne vogliono 160 e la risonanza magnetica "compie" un anno tondo tondo: 365 giorni. Sono questi alcuni dei numeri delle liste di attesa negli ospedali catanesi per esami medici secondo un report presentato dalla Cgil.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement