Muore a Catania a 4 anni: inchiesta al Policlinico$
Web
di Redazione
La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta sulla morte, avvenuta il 15 marzo scorso al Policlinico, di una bimba di 4 anni e mezzo affetta da talassemia. Il 22 giugno scorso si era sottoposta al trapianto del midollo osseo nell’ospedale Bambin Gesù di Roma. Ieri l’autopsia.
Catania, muore a 25 anni a causa del morbillo$
Web
di Redazione
Una ragazza di 25 anni, Maria Concetta Messina, è morta a causa del morbillo nell'ospedale Garibaldi di Catania. La 25enne era arrivata nel pronto soccorso il 23 marzo scorso ma dopo un periodo in astanteria e un ricovero in osservazione intensiva scrive il quotidiano le sue condizioni si erano aggravate velocemente tanto da suggerire un trasferimento nel reparto di rianimazione, dove è morta.
A Catania i funerali di Dario, pompiere coraggioso$
Web
di Redazione
Nella cattedrale di Catania si sono svolti i funerali in forma solenne del vigile del fuoco Dario Ambiamonte, 40 anni, morto il 20 marzo scorso insieme con il collega Giorgio Grammatico, di 36 anni, nell’esplosione di un locale al piano terra di una palazzina. La deflagrazione provocò la morte di un anziano che l’aveva in affitto, Giuseppe Longo, di 75 anni, e il ferimento di altri due pompieri, Marcello Tavormina, 54 anni, e Giuseppe Cannavò, 36.
Catania, rapina con pestaggio. arrestato tunisino $
Web
di Redazione
Rapina all’alba a Catania. Ieri mattina un ventottenne tunisino, Mohamed Korbi, intorno alle 7 ha preso di mira in viale Africa un impiegato catanese di 66 anni appena sceso da un autobus di linea della Amt. E’ stato scaraventato a terra, preso a calci e pugni e costretto a consegnare lo zaino contenente uno smartphone del valore di circa 300 euro e il portafogli con 50 euro in contanti. In quegli attimi un brigadiere libero dal servizio passando in auto ha notato la scena ed è intervenuto mettendo in fuga il criminale, prestando soccorso al malcapitato, trasportato in ambulanza all’ospedale Vittorio Emanuele.La cattura è avvenuta dopo una violenta colluttazione all’interno dell’ex palazzo delle poste, dove il rapinatore si era nascosto per sfuggire all’arresto.
Ricercatore catanese scopre sosia di Mercurio $
Web
di Redazione
Scoperto un sosia di Mercurio in un altro sistema planetario, a circa 340 anni luce dalla Terra. Si chiama K2-229b ed è descritto nello studio pubblicato sulla rivista Nature Astronomy, cui hanno partecipato anche due ricercatori italiani dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf): Francesca Faedi e Aldo Bonomo, degli Osservatori di Catania e Torino. Coordinati da Alexandre Santerne, dell’università di Marsiglia, gli studiosi hanno scovato il nuovo mondo, uno dei circa 4.000 pianeti esterni al Sistema Solare finora scoperti, grazie al telescopio da 3,6 metri dell’Osservatorio europeo meridionale (Eso) di La Silla, in Cile e al cacciatore di pianeti Kepler, della Nasa.
Chiuso Hotspot di Lampedusa, via ultimi tunisini$
Web
di Redazione
L'hotspot di Lampedusa (Agrigento) chiude i battenti. Gli ultimi 47 tunisini ospiti della struttura di contrada Imbriacola sono stati trasferiti per consentire lavori di ristrutturazione, così per come era stato deciso a metà mese durante un vertice al Viminale. Il primo lotto degli interventi - che riguarderanno la recinzione, l'illuminazione e la sistemazione, nonché collocazione di nuove telecamere di videosorveglianza - è già in fase d'aggiudicazione. Il cantiere dovrebbe essere avviato in poco più di un mese. Si procederà però per step.
Migranti, denunciati gestori di centri di accoglienza$
Web
di Redazione
Sette responsabili di enti, associazioni e coop che gestiscono centri di prima accoglienza per migranti nelle provincie di Messina, Trapani e Ragusa sono stati denunciati per irregolarità riscontrate nei controlli effettuati dai carabinieri del gruppo Tutela del lavoro di Palermo, d'intesa con il dipartimento del lavoro della Regione siciliana.
di Redazione
Operazione dei carabinieri contro il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina dalla Tunisia alle coste della Sicilia, arrestati quattro presunti trafficanti di esseri umani. E' questo lo scenario sul quale, per oltre un anno, i militari della Compagnia di Sciacca (AG) hanno svolto complesse indagini, attraverso una fitta rete di pedinamenti ed intercettazioni, riuscendo a documentare le varie fasi organizzative ed esecutive della tratta.
Ventenne uccisa, chiesa gremita per il funerale $
Web
di Redazione
"Chiediamo al Signore che dia a Laura la vita eterna e susciti nell'animo di colui che è stata la causa di questa morte vero pentimento. Chiediamo al Signore che anche i nostri sentimenti siano quelli di Cristo Gesù". Lo ha detto l'arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo, durante la sua omelia al funerale di Laura Petrolito, la ventenne accoltellata sabato scorso dal compagno, Paolo Cugno, reo confesso, in carcere.
Esplosione a Catania, indagato il caposquadra del Vdf$
Web
di Redazione
Due vigili del fuoco morti e una terza persona trovata carbonizzata: è il primo bilancio dell'esplosione che si è verificata in una palazzina a Catania secondo quanto ha confermato anche il sindaco Enzo Bianco. Altri due pompieri sono ricoverati in gravi condizioni all'ospedale Garibaldi. Sono diventate maggiormente critiche nella notte le condizioni di salute di uno dei due, ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Garibaldi, diretto dal dottore Sergio Pintaudi.
Advertisement
Advertisement