Maltempo, ancora allerta per burrasca e forti mareggiate$
Flickr.com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Prosegue l’annunciata ondata di maltempo che da qualche giorno sta interessando il centro-sud: anche nelle prossime ore la discesa di correnti di aria fredda porterà maltempo sulle regioni centro-meridionali italiane, con associata forte ventilazione e conseguente aumento del moto ondoso dei bacini centro-meridionali. Sulle due isole maggiori, e in estensione a Calabria e Campania, l’avviso prevede inoltre venti di burrasca con raffiche fino a tempesta dai quadranti occidentali, e forti mareggiate sulle coste esposte.
Raddoppio ferroviario, Musumeci:
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Sul progettato raddoppio ferroviario di Catania, il presidente Crocetta non può lavarsene le mani e stare alla finestra. L'accordo che ne prevede la realizzazione, firmato col Governo nazionale e con le Ferrovie dello Stato, porta anche la firma del presidente della Regione". Lo dichiarano i deputati regionali Nello Musumeci e Gino Ioppolo (La Destra), a proposito del progetto inserito nel Piano di finanziamento delle infrastrutture, approvato nelle scorse settimane.
Agrigento, scoperta truffa milionaria nel settore tessile$
Flickr.com
Le indagini hanno permesso di scoprire una truffa che vede coinvolti diversi soggetti, i soci responsabili dell’impresa narese, due funzionari dell’ente responsabile dell’erogazione del finanziamento, numerosi imprenditori – tra i quali i rappresentanti legali di tre società per azioni – dislocati, oltre che in Sicilia, anche nel nord Italia (Piemonte, Lombardia, Toscana)
Evasione fiscale, sequestrati a Partinico 4 immobili e rinviate a giudizio 10 persone$
Flickr.com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Beni per un valore di oltre 220.000 euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Palermo, su disposizione del GIPdi Palermo, nei confronti del liquidatore di una società operante nel settore del commercio all’ingrosso di zucchero con sede a Partinico, nonché dell’amministratore di una società avente formalmente sede a Malta ma in realtà localizzata ed operante nella stessa cittadina della provincia palermitana.
Vizzini, allevatore ucciso in agguato$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un allevatore di bovini di 55 anni, Signorino Foti ha perso la vita e suo figlio di 20 anni è rimasto ferito ad una gamba, nel corso di un agguato avvenuto sabato intorno alle 13, nelle campagne di Vizzini, in provincia di Catania. Al momento, le indagini dei Carabinieri sull’accaduto si concentrano attorno alla famiglia e all’attività di Foti.
Tornano i forconi, Ferro:
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
l leader dei Forconi, Mariano Ferro, annuncia che i presidi in programma da lunedì prossimo potrebbero non limitarsi ad un "semplice volantinaggio" al casello autostradale della Catania-Messina ma trasformarsi in "una prova di forza in tutta la regione, per risolvere problemi ormai incancreniti che i governi non vogliono affrontare".
Messina, terremoto 3,7: nessun danno a cose o persone$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita dalla popolazione nel messinese. Dalle verifiche effettuate dalla Protezione civile, non risultano danni a persone o cose. Il sisma è stato registrato alle 23.36 di giovedì sera. L'epicentro è stato localizzato sui Nebrodi.
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita dalla popolazione nel messinese. Dalle verifiche effettuate dalla Protezione civile, non risultano danni a persone o cose. Il sisma è stato registrato alle 23.36 di giovedì sera.
Trattativa Stato-Mafia: rinviati a giudizio dieci imputati$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il gup di Palermo Pier Giorgio Morosini ha rinviato a giudizio tutti i dieci imputati dell'udienza preliminare sulla trattativa Stato-mafia. Sotto accusa ex ufficiali del Ros, capimafia, Massimo Ciancimino, l'ex senatore Marcello Dell'Utri e l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino.
Augusta, consiglio comunale sciolto per mafia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
''Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'interno, ha deliberato lo scioglimento, ai sensi della normativa antimafia, del Consiglio comunale di Augusta e del Consiglio comunale di Grazzanise (Caserta), entrambi interessati da infiltrazioni della criminalità organizzata''. E' quanto si legge nella nota di palazzo Chigi diffusa al termine del Cdm.
Advertisement
Advertisement