Siracusa, sbarcati 199 migranti$
di Salvo Emanuele (twitter: @SalGioEmanuele)
Nella notte appena trascorsa un ‘barcone della speranza’ ha condotto 199 migranti in Sicilia. Ottantacinque uomini, 50 donne e 64 minori, per la maggior parte sedicenti siriani ed alcuni egiziani, sono giunti nel porto grande di Siracusa.
Chiusura tribunali, proteste continue. Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L’argomento chiusura dei tribunali scaldi gli animi in regione. Oggi due diversi gruppi di manifestanti hanno bloccato la linea ferroviaria Palermo-Messina per dire no alla chiusura del foro di Mistretta (in provincia di Messina) e di quello di Nicosia (in provincia di Enna).

Assessore Vancheri rilancia dossier Fiat$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La commissione Attività produttive dell'Ars, potrebbe far partire nei prossimi giorni le convocazioni per le ditte dell'indotto Fiat di Termini Imerese per verificare la loro disponibilità a estendere per un altro anno gli ammortizzatori sociali in deroga ai propri dipendenti. ''In commissione ho ribadito l'impegno del governo sul dossier Fiat. Domani sarò a Roma per concordare col ministero un calendario di incontri."
Forestali Sicilia, servono fondi per 50 milioni $
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Sono 50 i milioni che mancano all'appello: questo l'ammontare necessario per assicurare la copertura finanziaria delle giornate di lavoro dei circa 25 mila forestali della Regione siciliana: 45 mln per le attività di manutenzione e 5 per l'antincendio. ''Siamo preoccupati - dice il segretario regionale della Fai Cisl, Fabrizio Colonna".
Palermo, cade ultraleggero: due le vittime$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un aereo ultraleggero con a bordo due persone è precipitato nel tardo pomeriggio in un campo di volo, il “volo club Albastros”, nell'area industriale di Termini Imerese in provincia di Palermo. Uno dei due uomini che si trovavano all’interno del velivolo è morto sul colpo, mentre l’altra persona a bordo è rimasta ferita ed è stata ricoverata in gravissimi condizioni in ospedale dove però è morto poco dopo.
Accoltella la famiglia, arrestato giovane in provincia di Palermo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un giovane di 26 anni con problemi psichiatrici, Giovanni Bottino, ha ferito a coltellate il padre di 52 anni, la madre di 42 anni, il fratello di 25 e la sorella di 16. E' avvenuto a Belmonte Mezzagno in provincia di Palermo. Il fratello è in gravissime condizioni al Civico. Il padre e la madre in prognosi riservata.
Enna, titolare molestava dipendenti: arrestato$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Da tre anni costringeva due dipendenti di un'impresa di pulizie a subire molestie sessuali, le minacciava si provvedimenti disciplinari le tormentava con decine di telefonate, le umiliava davanti ad altri colleghi di lavoro. L'uomo, un pregiudicato di 45 anni, è stato arrestato dalla Squadra mobile di Enna.

Sicilia sempre più povera: bruciati 835 milioni nel 2012$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sicilia sempre più povera. Tra il 2011 e il 2012, sono stati bruciati 835 milioni di euro. La flessione è stata determinata da diversi fattori, tra cui il calo dei consumi delle famiglie, -3,2 per cento, con una riduzione di oltre un miliardo di euro.
Sicilia, due nuovi sbarchi: Lampedusa e Mazara del Vallo$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Due sbarchi sono avvenuti in nottata sulle coste siciliane. Un barcone con a bordo 93 migranti, di cui 18 donne e 28 minori, è stato soccorso dalle motovedette della Guardia costiera a 25 miglia a Sud di Lampedusa. Trentanove tunisini, tutti uomini tra i 18 e i 27 anni, sono giunti a Mazara del Vallo.
Acireale, vandali in azione nella notte: brutalizzato viale Regina Margherita $
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Vandali in azione ad Acireale: nella notte tra sabato e domenica, infatti, alcuni ignoti hanno letteralmente raso al suolo degli alberi piantati in viale Regina Margherita non più tardi di qualche mese fa. Un'azione che ha brutalizzato la volontà comune di piantare quegli alberi. Il sindaco Garozzo: "Puniremo i colpevoli".
Advertisement
Advertisement