Viminale: "In arrivo 800 mila migranti; sistema d'accoglienza al collasso"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sono ''più che attendibili'' le stime secondo le quali ''600-800mila persone'' sono pronte a partire dal Nord Africa alla volta delle coste italiane. Lo ha detto il direttore centrale dell'Immigrazione e della polizia delle frontiere del Viminale, Giovanni Pinto. Il sistema di accoglienza dei migranti, ha detto Pinto, "è al collasso, e non sappiamo più dove portarli.
Giarre, Detenuto muore in carcere: "Numero di agenti insufficiente"$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta, senza indagati, sulla morte di un detenuto di 32 anni, Daniele Sparti, catanese, avvenuta il 25 aprile scorso nel carcere di Giarre. Secondo fonti investigative il decesso è legato un infarto. ''Il detenuto -spiega il Sappe (Sindacato autonomo di polizia penitenziaria), in una nota- era presente nella sezione a custodia attenuata, dove un solo agente di polizia penitenziaria controlla stabilmente 80/90 detenuti''.
Dell'Utri, Riesame respinge il ricorso contro arresto $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il Tribunale del Riesame di Palermo ha respinto il ricorso contro l'ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dalla Corte d'Appello di Palermo nei confronti di Marcello Dell'Utri. La misura era stata impugnata dai legali dell'ex senatore. Dell'Utri si trova attualmente in stato di ferimo in un ospedale di Beirut.
Stato-Mafia, botta e risposta Travaglio-Costa$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Botta e risposta tra Michele Costa e Marco Travaglio. Il figlio del procuratore di Palermo Gaetano Costa, ucciso dalla mafia nel 1980, ha accusato il giornalista di contumelie e insinuazioni dei confronti del professor Giovanni Fiandaca, neo candidato alle elezioni Europee in quota Pd.
Ragusa, arrestata famiglia di scafisti$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Sette egiziani, compreso un minorenne, sono stati fermati dalla polizia di Ragusa perché ritenuti gli scafisti del barcone giunto a Pozzallo con 281 persone a bordo. Tra gli immigrati c'era anche un intero nucleo familiare: il padre, ritenuto il "comandante" del barcone, e tre suoi figli, uno dei quali ha 14 anni. Tutti sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.
Niscemi,  carabiniere ucciso nella strage di Taurianova: si torna in aula$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Dopo 37 anni, torna nelle aule di un tribunale la "strage di contrada Razzà" di Taurianova, in provincia di Reggio Calabria, nella quale, il 1° aprile del '77, trovarono la morte quattro persone (due carabinieri e due componenti di un commando mafioso) in un conflitto a fuoco tra militari e uomini delle 'drine dopo la scoperta di un summit della 'ndrangheta con la presenza di uomini politici in un casolare abbandonato.
Palermo, bimbo di tre anni muore soffocato: giocava con una corda$
Web
di Gaetano Russo
Un bambino di tre anni è morto a Palermo dopo essere rimasto soffocato, mentre nella sua stanza stava giocando con una cordicella. I genitori, sconvolti, hanno raccontato tra le lacrime agli investigatori che il bimbo era davanti alla tv e stava guardando un cartone animato dell'uomo ragno. Il piccolo avrebbe afferrato la cordicella della tenda e se la sarebbe stretta al collo, forse per emulare i gesti del supereroe.
Cancelleri su Facebook: "Tornare alle urne o la va o la spacca"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
“La Sicilia ha una grande opportunità, o abbiamo il coraggio di cambiare o tutto resterà com’è. Non possiamo pretendere soluzioni dagli stessi che hanno creato il problema. Dobbiamo ritornare alle urne, e questa volta sarà quella decisiva, o la va o la spacca”. E’ quanto scrive sul suo profilo Facebook, il deputato regionale Giancarlo Cancelleri, portavoce del Movimento 5 Stelle.
Catania, otto medici indagati per omicidio colposo di un neonato$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Otto medici dell'ospedale Santo Bambino di Catania sono indagati dalla Procura della Repubblica del capoluogo etneo per omicidio colposo per la morte di un neonato avvenuta il 4 aprile scorso dopo un ricovero d'urgenza pochi giorni dopo la nascita. Il sostituto procuratore della Repubblica Alfio Gabriele Fragalà ha anche disposto la riesumazione del cadavere.
Regione, Nello Musumeci: "Basta con la pirateria giornalistica"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
“Basta con la pirateria giornalistica alla Regione: l’informazione sia restituita alla competenza dei professionisti. È una questione di trasparenza, prima ancora che di efficacia”. Così Nello Musumeci, primo firmatario di un disegno di legge sottoscritto anche da numerosi deputati di altri schieramenti politici, che prevede la ricostituzione dell’ufficio stampa della Regione Siciliana, attraverso un concorso pubblico.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement