Sgarbi aggredito a Mazzarone$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Vittorio Sgarbi oggi pomeriggio è stato aggredito a Mazzarrone, piccola località in provincia di Catania, all'interno di un agriturismo dove il critico d'arte ha pernottato dopo aver ricevuto ieri sera dall'amministrazione comunale un premio per l'attività di promozione del patrimonio artistico siciliano. Sull'episodio indagano i carabinieri.
Lampedusa, recuperato in mare nuovo cadavere. Giallo sull'imbarcazione$
Flickr.Com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una motovedetta della Guardia Costiera ha avvistato al largo di Lampedusa un altro cadavere, il secondo dopo quello rintracciato ieri: potrebbe essere uno degli 80 migranti che sarebbero annegati con l'imbarcazione sulla quale si trovavano i naufraghi accolti nei pressi dello scoglio di Lampione, di fronte a Lampedusa. Ipotesi fuga degli scafisti col barcone.
Bellolampo, incendio definitivamente domato: riapre la discarica$
Flickr.com
"L'incendio che ha colpito l'area della discarica di Bellolampo e' stato definitivamente spento". Lo ha detto il dirigente generale della Protezione civile, Pietro Lo Monaco, alla fine dei lavori del tavolo tecnico.
Lampedusa, naufraga barcone di immigrati: 40 dispersi, un morto $
Flickr.com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Cinquantasei migranti già tratti in salvo, un cadavere recuperato e oltre 40 i dispersi. Questo il punto sulle operazioni di soccorso dopo il naufragio 12 miglia al largo di Lampedusa di un barcone con a bordo un centinaio di persone. A bordo circa un centinaio di persone, di queste 56 sono già state tratte in salvo, tra loro anche una donna incinta. In 40 risultano ancora dispersi.
Gesip, gruppo di dipendenti sul tetto della cattedrale$
google
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il gruppo di dipendenti si trova sul tetto della cattedrale di Palermo dalle 14.30 di oggi. I dipendenti sono in attesa di segnali positivi provenienti da Roma.
Gesip, Palermo ancora assediata dalle proteste$
Flickr.com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il capoluogo siciliano ancora sotto assedio dei lavoratori Gesip. Circa duecento operai stanno infatti bloccando la zona della Cala, in entrambi i sensi di marcia. Gruppi di operai si stanno muovendo verso il porto, nel tentativo di bloccarlo. La polizia presidia la zona. Sono 1.808 i lavoratori della società, senza lavoro e paga dal 1 settembre, che protestano da giorni. Altri sit-in sono in corso nell'asse viario compreso tra corso Vittorio Emanuele e piazza Marina.
Maltempo, ancora pioggia e temporali al Centro-Sud$
I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento
Palermo, giovane coppia trovata morta in mare: si indaga per omicidio-suicidio$
flickr
Mare terrasini
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Dei due giovani non si avevano più notizie da ieri. A trovare i due cadaveri, nell'arco di alcune ore, sono stati gli uomini della Capitaneria di porto
Tragedia a Palermo, donna muore in incidente stradale mentre si recava in ospedale per partorire$
flickr.com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una donna incinta di 23 anni, Rosanna Maranzano, è morta nel capoluogo siciliano mentre stava andando in auto, insieme al marito, all'ospedale Civico a partorire. La Smart su cui la coppia viaggiava ha sbandato. L'auto era guidata dal marito Giuseppe Zito di 23 anni che è rimasto gravemente ferito.
La Digos ha smentito che nella giornata di oggi vi siano stati atti di violenza o tafferugli collegati alle manifestazioni dei dipendenti della Gesip.
Advertisement
Advertisement