Nave Diciotti ancora in stallo a Catania$
Web
di Redazione
Nessuno sbarco, ancora, da nave Diciotti, arrivata alle 23.30 circa di due giorni fa nel porto di Catania con 177 migranti soccorsi al largo di Lampedusa. I profughi, è la linea adottata, non potranno lasciare il pattugliatore della Guardia Costiera in attesa della ripartizione tra i Paesi del'Unione europea dei migranti soccorsi.
Palermo, uccide il vicino per fumo barbecue$
Web
di Redazione
E' stato fermato la scorsa notte in un magazzino alla Marinella a Palermo Pietro Billitteri, 60 anni, che ieri sera avrebbe ucciso Cosimo D'Aleo, vicino di casa che abita al piano terra della palazzina in via Sferracavallo 130. L'indagato vive al primo piano della stessa palazzina e durante l'interrogatorio avrebbe confessato il delitto: "Il vicino faceva il barbecue per strada e impuzzava il mio terrazzo".
Sfrutta migrante, senza pagarlo: denunciato ristoratore a Marzamemi$
Web
di Redazione
Aveva promesso 30 euro al giorno, in nero, a un ventenne del Gambia, richiedente asilo, per lavorare 12 ore come lavapiatti; ma non l'ha mai pagato. La vicenda è stata scoperta dai carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Pachino (Siracusa), che hanno denunciato un ristoratore di Rosolini che gestisce un'attività a Marzamemi.
di Redazione
La Procura di Agrigento ha aperto un'indagine per sequestro di persona e arresto illegale sul trattenimento a bordo della nave Diciotti dei 177 migranti soccorsi dalla Guardia Costiera. L'inchiesta è a carico di ignoti. Le ipotesi di reato inizialmente previste potrebbero essere modificate in base a valutazioni normative ancora in evoluzione vista la complessità del caso.
Diciotti,
Web
di Redazione
"Ieri sono sbarcati 27 minori soli, 25 ragazzi e due ragazze, tutti eritrei, ad accezione di una ragazzina somala, di età compresa tra i 15 e i 17 anni. Hanno ricevuto un grande supporto dalla Guardia Costiera, ma erano in un forte stato di deprivazione". Lo ha detto la portavoce di Save The Children Giovanna Di Benedetto parlando, nel porto di Catania, con i giornalisti che le chiedevano notizie dei minori non accompagnati fatti sbarcare ieri a tarda sera da navate Diciotti.
Diciotti, si trova la quadra: sbarcano i migranti$
Web
di Redazione
E' iniziato lo sbarco di tutti i 137 migranti dalla nave Diciotti, dopo cinque giorni trascorsi sul pattugliatore della guardia costiera ormeggiato nel molo di Levante del porto di Catania. I primi a scendere sono stati 12 giovanissimi, che sono stati presi in consegna da personale della Croce Rossa italiana. Dopo l'identificazione saranno trasferiti con dei bus nell'hot-spot di Messina in attesa della successiva distribuzione tra Chiesa italiana, un centinaio, Albania e Irlanda, una ventina ciascuno.
Fuga di gas a Palermo, chiuse vie$
Web
di Redazione
Per una fuga di gas in via Ernesto Basile, a Palermo, gli agenti della polizia municipale hanno chiuso entrambe le carreggiate all'altezza del parcheggio. Stanno intervenendo i tecnici della Amg per riparare il guasto alla tubatura. Alla centrale operativa dei vigili del fuoco sono giunte diverse segnalazioni da parte di alcuni residenti che accusavano cattivo odore. In poco tempo il traffico è andato in tilt. Code si registrano anche lungo viale Regione siciliana, in particolare poco prima dello svincolo per via Ernesto Basile.
Migranti giunti su barca a vela nel siracusano$
Web
di Redazione
Alcune decine di migranti tra cui donne e bambini sono arrivate nella riserva naturale di Vendicari, a Noto, nel Siracusano a bordo di una barca a vela. Ad avvertire la guardia costiera sono stati i turisti sulla spiaggia, nel primo pomeriggio.
I militari insieme alle altre forme dell'ordine hanno rintracciato, al termine delle ricerche, una trentina di migranti che vagava sulla terraferma. Sono stati fermati due ucraini, presunti scafisti che si trovavano già nei pressi di Noto. L'imbarcazione, di circa 10 metri, è stata sequestrata.
La provocazione di De Luca:
Web
di Redazione
"Posso fare una proposta? Mandiamo i baraccati negli alberghi e i migranti nelle baracche? Non sarebbe giusto dopo 110 anni dare un tetto dignitoso ai messinesi e tenere qualche anno i migranti nelle baracche? Ma una cosa del genere farebbe indignare tutto il mondo e i benpensanti". Lo scrive provocatoriamente su Facebook il sindaco di Messina Cateno De Luca riferendosi ai migranti scesi dalla nave Diciotti.
Palermo, Due adolescenti picchiati perché gay$
Web
di Redazione
Due ragazzini di 15 e 16 anni sono stati aggrediti a Palermo, mentre chiacchieravano su una panchina di Villa Giulia, perché gay. Dimessi dal pronto soccorso dopo cinque ore.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement