Alluvione Messina, sei anni dopo critiche alla Protezione Civile$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Sei anni fa, la frana ha ucciso tre persone travolte dal fango e dai detriti, tra cui il piccolo Luca che aveva 10 anni. Aspettiamo ancora che la Protezione civile realizzi i lavori di messa in sicurezza, perché qui, a Saponara (Me), viviamo con l'incubo: siamo a rischio continuo. Sei anni sono trascorsi, nemmeno un progetto è stato realizzato dalla Protezione civile, un ente che di 'civile' non ha proprio nulla". E' l'amaro sfogo di Angelo Gullì che nell'alluvione perse la casa, sua madre si salvò per miracolo.
Pulvirenti in conferenza stampa:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"E' stata una truffa nei miei confronti. Ascoltando le intercettazioni sono certo che fu così, ma resta la mia responsabilità morale. Siamo stati sanzionati col massimo della pena, eppure Arbotti, coinvolto a pieno titolo, è stato assolto per l'imputazione dell'articolo 2, che di fatto ha condannato il Catania alla retrocessione". Lo ha affermato l'ex presidente del Calcio Catania, Nino Pulvirenti, parlando dell'inchiesta 'Treni del gol', sull'acquisto di partite nel campionato di B, durante una conferenza stampa.
Palermo, 11enne molestata alla stazione: fermato 26enne tunisino$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un tunisino Aidi Mourad, 26 anni, è stato fermato a Palermo dalla polizia con l'accusa di atti sessuali con una bimba di 11 anni. Le indagini sono scattate dopo che i genitori della piccola provenienti dall'Est Europa, hanno denunciato la scomparsa dell'undicenne. Dopo qualche ora la bambina è tornata a casa. E ha raccontato di essere stata molestata da un ragazzo tunisino parcheggiatore abusivo davanti a un supermercato cittadino, che l'aveva condotta tra i vagoni nella stazione di "Brancaccio" e lì avrebbe tentato di abusare di lei.
Catania, lascia il figlio minorenne in aeroporto: denunciato$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Ha abbandonato il figlio di 14 anni da solo in aeroporto perché il suo documento era scaduto e non poteva portarlo con sé in Grecia e, dopo aver inveito contro un'assistente di volo per l'eccessiva precisione, si è imbarcato tranquillamente. E' quanto ha fatto un professionista di Catania in partenza dall'aeroporto del capoluogo etneo. L'uomo è ora indagato per abbandono di minori.
Palagonia, uccide un anziano e si costituisce:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Ha ucciso con almeno tre coltellate un pensionato di 81 anni e poi si è costituito dai carabinieri dicendo loro: 'non lo so perché l'ho fatto...". Il delitto è avvenuto a Palagonia, nel Catanese. L'omicida è un 60enne con problemi economici che stamattina è uscito di casa, ha spiegato ai militari dell'Arma, in uno stato mentale confuso.
In arrivo ondata di maltempo su tutta la Sicilia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L'intensa perturbazione che sta interessando le regioni centrali nel corso del tardo pomeriggio di oggi si estenderà gradualmente al Sud. Il dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede da stasera precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Campania, Friuli Venezia Giulia e Sicilia, in estensione a Basilicata, Calabria e Puglia.
Catania, rubavano specchietti e danneggiavano auto: arrestati minorenni$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tre minorenni sono stati denunciati a Catania per furto aggravato. Si tratta di T.D., 17 anni, F.G. di 17 e R.L., 16 anni. Il terzetto era stato segnalato alla Sala Operativa da alcune telefonate giunte sul 112 che riferivano della presenza di tre giovani che in via Umberto armeggiavano su alcune autovetture parcheggiate. Gli operatori della Volante giunta sul posto hanno constatato che un’auto dell’azienda “Enjoy” era stata danneggiata in quanto le era stato asportato uno specchietto retrovisore.
Renzi in Sicilia:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"La sinistra radicale non vincerà mai". Matteo Renzi premette di non voler "inseguire un titolo di giornale su Pisapia o D'Alema", di non voler entrare in polemica con la sinistra che lo attacca per l'alleanza in Sicilia con Alfano. Ma poi, attorniato dai militanti a Ragusa, non resiste alla battuta sulla sinistra "radicale" che "tutt'al più" corre per "far perdere quelli che gli stanno vicini". Una frase che dà la misura del solco che separa le due anime del centrosinistra: "Il Pd si condanna da solo alla sconfitta anche nazionale", replicano da Mdp e Campo progressista.
Petrosino, ex poliziotto ucciso a colpi di pietra$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un ex poliziotto in pensione Salvatore Bilardello, 66 anni, di Marsala ma residente a Mazara del Vallo, è stato trovato morto in contrada Ramisella a Petrosino (Tp). Sarebbe stato ucciso con colpi di pietra. Bilardello, sposato, sarebbe stato ucciso nei pressi della sua abitazione estiva. I carabinieri stanno effettuando i rilievi.
Catania, si costituisce l'aggressore del vigile urbano ancora in coma$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
E' stato fermato per tentativo di omicidio il ventenne accusato dell'aggressione all'ispettore della polizia municipale di Catania, Luigi Vicari, che è ricoverato da 5 giorni nell'ospedale Cannizzaro con la prognosi riservata per un trauma cranico. Il provvedimento è stato emesso dal procuratore Carmelo Zuccaro, dall'aggiunto Ignazio Fonzo e dal sostituto Santo Distefano ed è stato eseguito dalla squadra mobile della Questura.
Advertisement
Advertisement