Trapani, a fuoco deposito rifiuti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un incendio, scoppiato nel pomeriggio ad Alcamo (Trapani) in un deposito per la raccolta differenziata dei rifiuti, ha sprigionato una densa nube di fumo che copre la città. Sul posto stanno operando tre squadre dei vigili del fuoco e mezzi del Comune. L'incendio, di cui al momento non si conosce la causa, si è sviluppato nel centro di stoccaggio dell'imprenditore Vincenzo D'Angelo.
Siracusa, arrestato piromane mentre appiccava in strada il fuoco$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Agenti della Polizia di Stato, ieri notte, hanno arrestato a Siracusa Egidio Sesti, 62 anni, accusato di incendio doloso. L'uomo, secondo l'accusa, è stato sorpreso mentre appiccava un incendio nei pressi della pista ciclabile (in prossimità di via Sicilia). L' intervento degli agenti delle Volanti ha impedito il divampare dell'incendio. L'uomo è stato posto agli arresti domiciliari.
Nuova perquisizione in casa Contrada$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Ennesima perquisizione in casa dell'ex numero due del Sisde Bruno Contrada. La pg di Reggio Calabria, che indaga sugli attentati ad alcuni carabinieri avvenuti nel '94 in Calabria, si è presentata nell'abitazione di Contrada sostenendo di dover proseguire la perquisizione disposta mercoledì scorso. Gli agenti, che non avevano delega né decreto di perquisizione, hanno anche sostenuto di dover assumere la testimonianza dell'ex 007. Sono stati allontanati dal legale di Contrada, l'avvocato Stefano Giordano.
Favara, abusive opere Farm Cultural Park$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Bollate come abusive dovranno essere rimosse entro 90 giorni due installazioni, denominate Butterly Home ed Equilatera che si trovano nella Farm Cultural Park di Favara, il centro culturale a cielo aperto creato sette anni fa dal notaio Andrea Bartoli e dalla moglie avvocato, Florinda Saieva. La coppia ha riportato a nuova vita il centro storico della cittadina dell'agrigentino. Le opere adesso dovranno essere rimosse perché sarebbero state installate senza le dovute autorizzazioni.
Sicilia, in arrivo caldo record dal Sahara$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un week end, quello in corso, con tempo soleggiato e temperature in aumento, ma si prospetta per la prossima settimana la quinta ondata di caldo intenso della stagione, che potrebbe anche segnare nuovi record di temperature. Da lunedì, fanno sapere i meteorologi del Centro Epson Meteo, il rinforzo dell'anticiclone nord africano innescherà una nuova ondata di caldo, determinando un rapido rialzo delle temperature, con picchi massimi che potranno raggiungere i 40 gradi nel corso poi della settimana in molte zone del Centro Sud e della pianura padana.
Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"L'azione di scrivere al Parlamento è un inaccettabile azione politica e non giudiziaria. Se Zingale vuole fare ricorso lo faccia nelle forme previste dalla legge". Lo ha detto il presidente della regione siciliana Rosario Crocetta, dopo la nota inviata al presidente dell'Ars Giovanni Ardizzone dal Pg d'Appello della Corte dei conti Pino Zingale.
Di Matteo all'antimafia:
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il pm Nino Di Matteo ha inviato una lettera alla presidente dell'Antimafia Rosy Bindi in cui chiede di essere convocato "dopo le notizie di stampa sulle audizioni in commissione sui processi celebrati per la strage di Via D'Amelio". Il magistrato, che indagò sull'attentato costato la vita a Paolo Borsellino e agli agenti della scorta, chiede di essere sentito "per rendere dichiarazioni - scrive - che ritengo possano finalmente contribuire a ristabilire la verità dei fatti".
Costringeva la moglie a prostituirsi: in manette romeno 50enne$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Costringeva la moglie, 37 anni, madre dei loro due figli, di 5 e 9 anni, con il ricorso a minacce e percosse, a rubare nei centri commerciali e a prostituirsi nella zona industriale di Catania. L'incasso, che non doveva essere inferiore a una cifra prestabilita, veniva così ripartito: l'80% all'uomo e il restante 20% alla donna, che doveva usarlo per sostenere la famiglia. E' l'accusa contestata a un romeno di 50 anni che è stato arrestato da carabinieri.
Genero Riina contro giornalisti e magistrati:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
I parenti del boss Totò Riina lanciano attacchi a giornalisti e magistrati utilizzando Facebook: prima la figlia Lucia è intervenuta sul bonus bebè che le era stato negato dalla Regione e dall'Inps, adesso il genero Antonino Ciaravello, marito di Maria Concetta, si scaglia contro 'gente di legge e giornalisti accaniti contro di noi'. La coppia vive in Puglia.
Vittoria, per protesta agricoltori buttano pomodori in strada$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Momenti di tensione stamani intorno alle ore 5 nel piazzale antistante il mercato ortofrutticolo di Vittoria (Ragusa). Alcuni produttori prima dell'apertura dei cancelli hanno rovesciato a terra diverse cassette di pomodoro, considerato il basso prezzo della varietà ciliegino (10/20 centesimi al chilo).
Advertisement
Advertisement