Maltempo in Sicilia, cane salvato dalla Guardia Costiera$
Web
di Redazione
Una cucciola di Pastore tedesco è stata salvata dalla Guardia costiera di Porticello (Palermo) che l'ha soccorsa, dopo una segnalazione arrivata al 1530, a circa un miglio dal porto della località marinara. Il cane, forse spinto in mare dalla furia dell'acqua caduta stanotte nella zona, con difficoltà si manteneva a galla, ormai stremato, cercando di aggrapparsi a pezzi di legno.
Faceva pagare il pizzo ai propri consociati: arrestato presidente associazione antiestorsione$
Web
di Redazione
Il presidente dell'Associazione siciliana antiestorsione (Asia), Salvatore Campo,75 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla guardia di finanza di Catania per falso ideologico e peculato. E' indagato anche per estorsione continuata nei confronti di alcune vittime del racket che avevano richiesto accesso allo specifico fondo di solidarietà statale. Campo è stato posto ai domiciliari da militari delle Fiamme gialle in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip su richiesta della Procura distrettuale di Catania. Il Giudice delle indagini preliminari ha anche disposto il sequestro preventivo di circa 37 mila euro, pari a fondi pubblici erogati dalla Regione Siciliana a favore dell'associazione antiracket Asia di cui, secondo l'accusa, Campo si sarebbe "illecitamente appropriato, utilizzandoli per fini esclusivamente personali".
Terremoto di magnitudo 3.1 nel trapanese$
Web
di Redazione
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 2:11 nell'ovest della Sicilia, in provincia di Trapani. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 13 km di profondità ed epicentro 5 km a est di Santa Ninfa. Non si segnalano danni a persone o cose.
Caduti alberi sulla Pa-Ct, due i feriti$
Web
di Redazione
L'autostrada Palermo Catania in direzione di Villabate è chiusa per la caduta di due alberi. Nel corso della caduta uno ha investito una vettura. I due passeggeri sono rimasti feriti e sono stati portati dai sanitari del 118 al Policlinico. Non sono gravi. Il traffico in uscita dal capoluogo è bloccato in attesa di una verifica da parte dei vigili del fuoco per accertare le condizioni degli altri alberi presenti lungo la carreggiata. Sono presenti in zona diverse pattuglie della polstrada. Si sono formate lunghissime code. A Palermo un passante è stato ferito da un albero che si è spezzato in corso Tukory.
Adesca una ragazza e la costringe a prostituirsi in Spagna$
Web
di Redazione
Avrebbe adescato sul web una propria connazionale di 18 anni che da anni vive a Santa Croce Camerina, portandola in Spagna per indurla alla prostituzione. E' l'accusa contesta ad un romeno, che è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Ragusa, che hanno ritrovato la ragazza. La vittima, che era stata violentata e costretta assumere droga dal suo sequestratore, è stata liberata dalla polizia spagnola che ha arrestato l'uomo.
Acireale, arrestati due giovani per violenza sessuale$
Web
di Redazione
Con la scusa di riaccompagnarla a casa l'hanno fatto salire su un'auto nel parcheggio della discoteca dove avevano trascorso la serata e avrebbero abusato di lei. E' l'accusa contestata dalla Procura di Catania a due indagati per violenza sessuale di gruppo arrestati da carabinieri della compagnia di Acireale. Nei loro confronti militari dell'Arma hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Le indagini sono state avviate dopo la denuncia della giovane vittima, nello scorso luglio.
Incendio su nave Grimaldi, nessun ferito a bordo$
Web
di Redazione
Un incendio è divampato la notte scorsa nel locale motori della nave Cruise Ausonia della Grimaldi Lines mentre era in viaggio da Palermo a Livorno. Non vi sono feriti. Il rogo è divampato verso le 3.30, circa 3 ore dopo la partenza. Gli uomini a bordo hanno circoscritto l'incendio e poi il comandante della nave ha cambiato rotta per tornare nel porto di Palermo.
Italia condannata per 41-bis a Provenzano$
web
di Redazione
La Corte europea dei diritti umani ha condannato l'Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso. Secondo i giudici, il ministero della giustizia italiano ha violato il diritto di Provenzano a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Allo stesso tempo la Corte di Strasburgo ha affermato che la decisione di continuare la detenzione di Provenzano non ha leso i suoi diritti.
Catania, sgomberi dopo servizio su
Web
di Redazione
“Gli abusivi erano stati filmati anche dalla troupe di Striscia la notizia, in un edificio in via della Lucciola a Catania e sono stati finalmente sgomberati. Occupavano uno stabile che lo Stato aveva strappato ai boss”. Ieri sera il ministro dell’Interno, Matteo Salvini lancia l’ennesimo tweet-notizia. “Avevamo promesso di liberarlo, l’abbiamo fatto”, dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Che aggiunge: “Un ringraziamento particolare va alle forze dell’ordine”. L’edificio è presidiato per evitare nuovi ingressi. Amaro il commento del comitato “Casa per tutti Catania” che sottolinea che ormai in Italia “gli sgomberi li detta Striscia la Notizia”.
Catania, terminato il nuovo pronto soccorso del Garibaldi$
Web
di Redazione
Lunedì prossimo alle 10.30 verrà posta la prima pietra del nuovo pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi-Centro di Catania.L’edificio sorgerà nella parte alta dell’area, andando a occupare quasi per intero lo spazio su via Fabio Filzi, ponendosi al centro della nuova logistica dell’emergenza in città, soprattutto in considerazione della chiusura del Vittorio Emanuele.
Advertisement
Advertisement