Cateno De Luca, arriva assoluzione:
Web
di redazione (twitter: @sicilitoday)
Il deputato regionale siciliano del Centrodestra Cateno De Luca è stato assolto dal tribunale di Messina (presidente Mario Samperi). Era accusato di abuso d'ufficio, tentativo di concussione, e falso in atto pubblico. Per gli ultimi due reati è stato dichiarato il non doversi procedere per avvenuta prescrizione.
Evasione fiscale, arrestato De Luca: era appena stato eletto all'Ars$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
I carabinieri e la Guardia di Finanza in esecuzione di un provvedimento cautelare emesso dal gip del Tribunale di Messina, dopo le indagini coordinate dalla Procura, hanno posto agli arresti domiciliari il neo deputato regionale Cateno De Luca, e il presidente della Fenapi (Federazione autonoma piccoli imprenditori) Carmelo Satta, in qualità di promotori di un'associazione per delinquere finalizzata alla realizzazione di una rilevante evasione fiscale di circa un milione 750 mila euro.
Ritardano intervento, muore a 36 anni$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Era stata visitata a marzo. L'intervento chirurgico in laparoscopia per estrarre alcune endometriosi tra ovaie e utero doveva essere eseguito all'ospedale Civico entro due mesi. Ma Grazia Sinatra, 36 anni, è stata operata solo a fine ottobre. La donna stava male, ma in ospedale non c'era posto e i medici le avrebbero comunicato che c'erano altre urgenze. Dopo l'intervento la paziente è morta. Il marito, Giuseppe Crivello, ha presentato una denuncia.
Messina, sparano ad altezza uomo ferendo una ragazza: arrestati e condannati$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Arrabbiati perché il buttafuori non li aveva fatti entrare in discoteca mentre c'era una festa privata, due ragazzi, entrambi pregiudicati, spararono ad altezza d'uomo ferendo gravemente una giovane a Messina: arrestati, sono stati condannati in abbreviato oggi dal gup a 16 anni e 8 mesi. Erano accusati di tentato omicidio.
Traffico gasolio Libia-Sicilia, fermata un'altra nave $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una nuova operazione contro il traffico di gasolio tra la Libia e l'Italia è stata condotta in Sicilia. Nella sera dello scorso 26 ottobre i militari della Guardia di Finanza si Siracusa hanno individuato la motonave "Grain M", battente bandiera del Togo, nello specchio di mare antistante la riserva naturale protetta di Vendicari. A bordo 100 mila kg di gasolio. Questo fermo segue quello di tre settimane fa, quando furono arrestate nove persone.
Catania accoglie la nazionale italiana di rugby $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Prende il via domenica sera da Catania la campagna d’autunno della Nazionale Italiana Rugby nei Crédit Agricole Cariparma Test Match 2017. I 31 Azzurri convocati dal CT azzurro Conor O’Shea per il trittico di incontri autunnale si ritroveranno all’ombra dell’Etna in vista del debutto stagionale di sabato 11 novembre (ore 15.00, diretta DMAX canale 52), allo Stadio “Angelo Massimino”, contro le Fiji.
Violenta una paziente, arrestato ginecologo a Palermo$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Un ginecologo di 65 anni, Biagio Adile, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di aver violentato per due volte una paziente tunisina di 28 anni. Il medico (studio privato in via Veneto, a Palermo, lavora anche all'ospedale Villa Sofia-Cervello, dove dirige l'unità d'uroginecologia) è ora ai domiciliari. La donna si è presenta negli uffici di polizia e ha raccontato di avere subito due atti di violenza, il primo nello studio del medico e il secondo nell'ambulatorio.
Uccise la figlia per vendetta verso la moglie: condannato all'ergastolo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Roberto Russo, il 50enne che tre anni fa uccise, accoltellandola mentre dormiva nel suo letto, la figlia di 12 anni, ferendo gravemente un'altra figlia, allora 14enne, per punire la moglie che non voleva riallacciare la loro relazione, è stato condannato all'ergastolo dalla Corte d'Assise di Catania. Accolta la richiesta della Pm Agata Santonocito.
Boss di Bagheria voleva uccidere la figlia per relazione con carabiniere$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La figlia del boss mafioso di Bagheria, Pino Scaduto, arrestato oggi in un'operazione antimafia, avrebbe avuto una relazione con un maresciallo dei carabinieri e per questo il mafioso avrebbe ordinato al figlio di ucciderla. "Tua sorella si è fatta sbirra", diceva il boss al figlio. Ma il giovane, 30 anni, temeva di finire in carcere.
Berlusconi concluderà il tour per le regionali a Palermo e Catania$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Silvio Berlusconi, dopo il 1 novembre a Palermo, sarà l’indomani a Catania per un incontro elettorale a sostegno del candidato del centrodestra a presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. L’incontro si terrà alle 18 nel centro fieristico Le Ciminere. Quello di giovedì sarà il ritorno dopo nove anni a Catania del leader di Forza Italia per una campagna elettorale.
Advertisement
Advertisement