Annullate le misure interdittive a De Luca$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il tribunale del Riesame ha annullato le misure interdittive nei confronti di Cateno De Luca, il deputato regionale arrestato subito dopo le elezioni del 5 novembre in Sicilia e scarcerato quattro giorni fa dal Gip. Stessa decisione nei riguardi dell'ex presidente della Fenapi, Carmelo Satta. L'interdizione consisteva nel divieto di ricoprire ruoli apicali negli enti coinvolti nell'inchiesta per evasione fiscale. Disposta anche la restituzione dei beni immobili della Fenapi ancora sequestrati.
In una scuola a Palermo  vietato pregare: rimosso crocifisso e foto del Papa$
Web
di Redazione (twitter:@siciliatoday)
Vietato pregare per i bambini di una scuola elementare e d'infanzia, a Palermo. Il dirigente della scuola Ragusa Moleti, Nicolò La Rocca, ha diramato stamani una circolare che impedisce agli insegnanti di fare recitare le preghiere ai bambini nell'ora della merenda e persino durante l'ora di religione. Il dirigente stamani ha fatto rimuovere dalla scuola una statuetta della Madonna e alcune immagini, come quella di Papa Francesco.
Riina tumulato nel cimitero di Corleone$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Totò Riina è stato tumulato nel cimitero di Corleone, vicino al gotha della mafia che non c'è più: Michele Navarra, Luciano Liggio, le ceneri di Bernardo Provenzano, ma anche vicino a molte delle vittime di Cosa nostra. Il carro funebre, partito ieri da Parma, è stato fatto entrare dall'ingresso laterale per evitare i fotografi e i giornalisti. La figlia Lucia, protetta da un cordone di poliziotti, è appena uscita dal cimitero insieme al marito. In lacrime, si è allontanata senza rispondere alle domande dei giornalisti.
Catania, medico violentata:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
A due mesi dagli abusi subiti mentre prestava servizio nella guardia medica di Trecastagni, nel Catanese, Serafina Strano, la dottoressa aggredita e violentata nella notte tra il 18 e il 19 settembre, definisce "tugurio" quell'ambulatorio medico dove un ventiseienne ora in carcere, Alfio Cardillo, l'ha violentata per ore e dove i suoi colleghi continuano a lavorare senza che nulla sia cambiato.
Ros in azione a Palermo, 27 gli arresti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Blitz antimafia dei carabinieri del Ros e di quelli del Comando provinciale di Palermo: 27 gli arresti eseguiti in queste ore nei confronti di affiliati alla famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù. Le indagini hanno consentito di individuare anche i vertici della cosca, nominati dagli "uomini d'onore" attraverso un vero e proprio meccanismo elettorale.
Catania e Siviglia firmano un accordo tra i comuni$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha siglato a Siviglia con l'alcalde Juan Espadas un patto tra le due città che individua obiettivi comuni nei campi del turismo e delle attività culturali, accademiche, imprenditoriali e commerciali.
La cerimonia della firma, nel Palazzo comunale di Plaza Nueva, si è svolta alla presenza dell'ambasciatore d'Italia in Spagna, Stefano Sannino .
Riina, partita la salma da Parma$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La salma di Totò Riina, boss di Cosa Nostra morto venerdì scorso a 87 anni, ha lasciato l'ospedale di Parma per il trasferimento in Sicilia. Il carro funebre grigio con la bara è partito dalla sezione di Medicina legale, da venerdì presidiata giorno e notte dalle forze dell'ordine. I familiari avevano visitato la salma sabato pomeriggio, dopo l'autopsia.
Riina, slitta lo spostamento della salma$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Slitta a domani la partenza della salma di Totò Riina dall'ospedale di Parma, destinazione Corleone. A quanto si apprende le pratiche amministrative per il trasferimento sono ormai concluse, ma per esigenze organizzative non è possibile partire in giornata per la Sicilia. La salma rimane custodita nella Medicina legale dell'ospedale emiliano, dove restano di guardia le forze dell'ordine.
Riina, completata autopsia: salma in trasferimento verso Palermo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
E' stata effettuata a Parma l'autopsia di Totò Riina, iniziata poco prima delle 12 nell'istituto di Medicina legale. Difficilmente arriverà in giornata il nulla osta della Procura per il trasferimento in Sicilia della salma. Un'ipotesi che circola è che il trasferimento avvenga lunedì.
Morto Riina, il capo dei capi$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
E' morto alle 3.37 nel reparto detenuti dell'ospedale di Parma il boss Totò Riina. Ieri aveva compiuto 87 anni. Operato due volte nelle scorse settimane, dopo l'ultimo intervento era entrato in coma. La Procura di Parma ha disposto l'autopsia sulla salma perché, ha spiegato il procuratore Antonio Rustico, il decesso è avvenuto in ambiente carcerario e quindi richiede completezza di accertamenti, a garanzia di tutti".

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement