In Sicilia il maggior numero di non impiegati d'Europa$
Web
di Redazione
La Sicilia si è confermata, anche nel 2017, maglia nera in Europa per numero di persone fra 18 e 24 anni che non studiano e non lavorano, i cosiddetti 'neet'. Il dato, 39,6%, è il peggiore dell'Europa continentale, seguito a ruota dal 38,6% della Campania. Fa peggio solo la Guyana francese con il 45,4%. E' quanto emerge dal 'Regional Yearbook 2018' pubblicato da Eurostat. Fra le 11 regioni con il più alto tasso di neet in Europa, quattro sono del Mezzogiorno: oltre a Sicilia e Campania anche Puglia (36,4%) e Calabria (36%).
Spiagge siciliane e cambiamenti climatici: erosione in corso$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"A causa dei cambiamenti climatici e del relativo innalzamento del livello del mare, insieme con le opere dell'uomo, l'85% delle coste sabbiose del mondo sono soggette a rischio erosione. A rischio il 42% di quelle italiane e il 28% di quelle siciliane, in particolar le coste agrigentine e ragusane". I dati sono stati resi noti dalla docente dell'Università di Catania Maria De Salvo nel corso di un workshop del Progetto europeo "ECOSHAZ".
di Redazione
L'ambasciatore USA al WCAP di Catania
"Perseverare sempre, nonostante le difficoltà"
di Gaetano Russo
FABLAB, la rivoluzione alle porte
Nel triveneto i FabLab entrano nelle scuole. A Catania ci pensa WCap
di Carlo Copani
A settembre l'uscita del nuovo iPhone 6
Con schermo più grande e design più arrotondato
di Carlo Copani
Emozioni, quando sbagliamo a interpretare quelle altrui il cervello ci corregge
Capita di interpretare le emozioni degli altri sulla base delle nostre, e questo talvolta può causare errori. Per fortuna nel cervello esistono meccanismi di correzione.
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La Sicilia apre alle cure col metodo Stamina
Svolta in Sicilia, dove d'ora in poi i malati gravissimi potranno curarsi con le cellule staminali del metodo Stamina. La Regione siciliana ha, infatti, approvato una risoluzione che individua anche le strutture dove sarà possibile ottenere le cure secondo la metodica del professor Davide Vannoni.
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Parmitano, prima passeggiata nello spazio per un italiano
Luca Parmitano è uscito dalla Stazione spaziale Internazionale (Iss) alle 7.43 (ora di Huston). E' il primo astronauta italiano a compiere una passeggiata spaziale e realizzare una attività extra veicolare (Eva). Prima del 37enne siciliano, in orbita dal 29 maggio scorso per una missione di lunga durata, è uscito l'astronauta della Nasa Chris Cassidy, 43 anni, un vero veterano della 'sky walk'. La missione di manutenzione all’esterno è stata lunga circa 6 ore.
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Parmitano, un etneo in giro per lo spazio
L'astronauta Luca Parmitano affronterà almeno due passeggiate spaziali nella missione 'Volare' che a fine maggio lo porterà per sei mesi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. E' il primo astronauta italiano ad essere stato selezionato per una passeggiata spaziale.

< Precedente  |  1 2 3

Advertisement
Advertisement