Caso Windjet, Confconsumatori:
La Wind Jet a conclusione di un travagliato parto ha finalmente fatto conoscere quali sono le sue intenzioni, ma non si placano le polemiche da parte dei consumatori.
Sviluppo Italia, dalla Regione 1,25 milioni di euro per il rilancio $
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La Regione Siciliana, in qualità di azionista unico, ha evidenziato il ruolo strategico della società,fondamentale per lo sviluppo dell'economia regionale, e ha deciso di accogliere la richiesta avanzata dall'amministratore di Sviluppo Italia Sicilia di dare nuovo slancio alle azioni di crescita, con un ristoro del capitale sociale pari a 1,250 ml di euro.
Export, per la Sicilia balzo del 21%$
Flickr.com
La regione che ha contribuito maggiormente alla crescita dell’export è la Sicilia con un dato record del +21,2%. In particolare l'aumento più significativo è rappresentato dalle esportazione verso gli Stati Uniti (+183%). In calo le esportazioni dei prodotti siciliani verso la Spagna (-41%)
Istat, Pil in calo del 2,6 %, peggior dato dal 2009$
Flickr.com
Nel secondo trimestre del 2012 il prodotto interno lordo (PIL) è diminuito dello 0,8% rispetto al trimestre precedente e del 2,6% nei confronti del secondo trimestre del 2011. I numeri della crisi: nelle famiglie crolla la
Beneficiari dei contributi sono i privati, i comuni e gli enti pubblici locali che realizzano investimenti funzionali alla
riqualificazione delle aree forestali.
Mercato immobiliare, cresce del 9% la ricerca di immobili all'estero$
Flickr.com
Brasile, Stati Uniti e Berlino le aree con gli incrementi maggiori nelle ricerche. Costa Azzurra, Stati Uniti e arcipelaghi spagnoli le destinazioni più cercate
Gesip, nuova protesta dopo la tregua$
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sit-in e caos nella zona del Minicipio. Garantito il trasporto dei bambini disabili, i servizi cimiteriali, del canile e l’apertura delle scuole. Dopo la tregua nuova protesta.
Gesip, istituito tavolo tecnico dal Ministro Cancellieri. I sindacati promettono una tregua per domani$
Flickr.com
Dopo una giornata di passione per i palermitani, dovuta agli scioperi e alle proteste dei dipendenti Gesip, si annuncia per domani una giornata tranquilla. Ad annunciarlo sono gli stessi sindacati con una nota appreso che domani si istituira' a Roma il tavolo tecnico interministeriale cosi' come richiesto dal sindaco Orlando e dal prefetto Postiglione e sponsorizzato dal ministro Cancellieri
L'assessore Claudio Torrisi ha anche ribadito la chiusura all'incenerimento massivo nei termovalorizzatori, indicata chiaramente nel Piano rifiuti, nel pieno rispetto della normativa europea e nazionale.
Advertisement
Advertisement