Crocetta escluso dalla Regionali, arriva in ritardo la sua lista$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Rosario Crocetta escluso dalle regionali in Sicilia perché la commissione elettorale circoscrizionale di Messina ha ricusato la lista 'Micari presidente-Arcipelago Sicilia', dove il governatore era capolista. Crocetta aveva deciso di presentarsi solo a Messina e in nessun altro collegio. A quanto si apprende la documentazione sarebbe arrivata in ritardo venerdì scorso.
Micari, raggiunta intesa tra Pd e Crocetta$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Raggiunta l'intesa tra il Pd e Rosario Crocetta: i candidati del Megafono, movimento che fa capo al governatore, confluiscono nella lista Micari presidente-Arcipelago Sicilia. Il governatore ha accolto dunque la richiesta del Pd che si è assunto l'onere di aiutare il candidato governatore Fabrizio Micari a comporre le sue liste dopo che Leoluca Orlando, promotore della lista Arciipelago, non è riuscito a fornire rose complete in ogni provincia.
Controlli della Commissione Antimafia sulle liste in Sicilia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La Commissione parlamentare antimafia farà un lavoro di controllo sulle liste dei candidati che saranno presentate in vista delle regionali del 5 novembre in Sicilia. La decisione - da quanto si apprende - è stata presa oggi nel corso dell'Ufficio di presidenza della Commissione. E' stata decisa anche una missione a Palermo per la prossima settimana. La richiesta di un esame delle liste era stata avanzata dal presidente del Consiglio regionale, Giovanni Ardizzone, e dal candidato M5S alla presidenza Giancarlo Cancellieri.
Regionali, scontro Miccichè/Musumeci sul listino$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Botta e risposta tra il candidato a governatore della Sicilia per il centrodestra Nello Musumeci e il commissario di Fi Gianfranco Miccichè sulla composizione del listino del presidente in vista delle prossime regionali. "Stanno venendo fuori notizie sul listino di Musumeci che se fossero vere farebbero venir meno le ragioni di un'alleanza costruita con grandi sacrifici di tutti, un'alleanza costruita per il bene di tutto il centrodestra e della Sicilia".
Regionali, Micari presenta i primi assessori$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Fabrizio Micari ha sciolto le riserve sulla squadra di governo in caso di vittoria. E deciso di presentare i primi quattro assessori tra novità e riconferme. Si tratta di Alessandro Baccei, l'uomo dei conti della giunta Crocetta, che sarebbe riconfermato al Bilancio, Emilio Abramo della comunità di Sant'Egidio alle politiche sociali, Giuseppe Biundo alle Attività produttive e della scrittrice Giuseppina Torregrossa alla Cultura.
Di Maio:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Si sceglie tra il passato e il futuro: mi fa piacere che Angelo Cambiano abbia scelto il futuro". Così Luigi Di Maio parlando dell'ingresso nella squadra di Giancarlo Cancelleri, candidato governatore in Sicilia per il M5s, dell'ex sindaco di Licata, Angelo Cambiano, proposto come assessore regionale.
Nello Musumeci striglia i suoi sulle liste pulite$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Nello Musumeci, candidato alla presidenza della Regione Siciliana, scrive una lettera a tutti i segretari regionali delle forze politiche della coalizione. Il punto cruciale di tutta la campagna elettorale è sulle liste pulite. "In politica, specie per chi chiede di rappresentare gli elettori, i diritti arretrano rispetto ai doveri. E' un problema di riferimenti per un popolo che ha bisogno di tornare a specchiarsi nella sua classe dirigente, senza ombre che ingenerino timori di strane contiguità".
Cancellieri,
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
L'ex sindaco di Licata (Ag) Angelo Cambiano ha accettato di fare l'assessore nella giunta di Giancarlo Cancelleri, candidato alla presidenza della Regione per il Movimento 5 stelle in caso di vittoria alla regionali. Lo scrive il candidato governatore su Facebook.
Sgarbi ritira la propria candidatura e appoggia Musumeci$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Ho iniziato una lunga campagna elettorale per le politiche di primavera con il movimento 'Rinascimento': la Sicilia è il punto di partenza di questa lunga stagione nella quale intendo innalzare gli italiani a una più alta considerazione del loro patrimonio artistico come valore di coscienza nazionale. Il progetto politico della lista di Musumeci, a partire dal nome 'Diventerà bellissima' va nella stessa direzione e potrà trovare una sua continuazione, dopo le elezioni siciliane, nella stretta connessione ideale con 'Rinascimento'.
Musumeci:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Non assolvo nessuno, le responsabilità della cattiva politica sono di tutti. Lo posso dire perché non ho mai messo piede alla Regione, non ho mai governato. Non ho mai fatto alleanze con Cuffaro e Lombardo, sono un uomo libero. Provate a chiedere agli altri se possono dire la stessa cosa". Lo ha detto in una lunga intervista a Radio Italia 60 il candidato presidente della Regione del centrodestra Nello Musumeci.
Advertisement
Advertisement