Crocetta:
Web
di Carlo Galati (Twitter: @siciliatoday)
"Il Pd vuole le mie dimissioni? Mai, mi sfiducino se vogliono, così si renderanno complici dei golpisti e passeranno alla storia come coloro che hanno ammazzato il primo governo antimafia della storia siciliana". Lo dice il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, a chi nel Pd vuole le sue dimissioni in seguito alla presunta intercettazione su Lucia Borsellino. Dopo il caos scaturito dallo scoop de L'Espresso, è il voto anticipato la exit strategy verso cui si sta indirizzando il Pd siciliano. Una soluzione a cui però Crocetta non è disposto a cedere.
Lettera a Renzi:
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Al Sud uffici scolastici al collasso: personale ridotto, niente turn over e attrezzature fatiscenti. È di queste ore l'invio di un documento-denuncia dell'Ambito territoriale di Siracusa, indirizzato al premier Matteo Renzi, al ministro dell'Istruzione Stefania Giannini e a tutte le autorità scolastiche nazionali e locali, attraverso cui si riferisce del forte disagio. Lo riferisce l'Anief.
Crocetta:
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
"Non c'è dubbio. C'è stata un'azione di dossieraggio contro di me". E' l'accusa di Rosario Crocetta nella bufera dopo la pubblicazione da parte dell'Espresso di una intercettazione nella quale il suo medico, Matteo Tutino pronuncia una frase ignobile contro l'ex assessore alla Sanità, la figlia di Paolo Borsellino, Lucia ("Va fatta fuori come suo padre"). Una intercettazione che, però, la procura di Palermo smentisce.
Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Basta ai giochi dei rimpasti, si deve pensare solo a lavorare. Con una promessa: questa legislatura arriverà fino alla fine del mandato. E Gucciardi alla Salute è una "scelta di stabilità e di responsabilità". Il una nota il presidente della Regione Rosario Crocetta delinea il presente e il futuro del suo governo, ultimamente sotto attacco da più parti.
Gucciardi nuovo assessore alla Salute$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
D'intesa con i vertici regionali e nazionali del partito (il segretario siciliano del Pd Fausto Raciti e il vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini), il governatore Rosario Crocetta ha nominato il nuovo assessore alla Salute, Bardo Gucciardi, parlamentare refionale dei democratici. Gucciardi succede a Lucia Borsellino che si era dimessa nei giorni scorsi. La proposta è nata dalla mia considerazione che è necessario continuare il lavoro avviato con Lucia Borsellino", ha detto Crocetta.
Ars, al via le correzzioni alla Finanziaria $
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
L’Ars ha dato il via libera alla legge che corregge la Finanziaria di aprile. Le misura principale riguarda il blocco del turn over: chi andrà in prepensionamento non potrà quindi essere sostituito. Corrette anche alcune parti della riforma delle pensioni: in particolare viene allungato di sei mesi il termine entro cui fare domanda e si precisa la base retributiva su cui parametrare l’assegno di quiescenza.
#CrocExit, il nuovo attacco di Musumeci$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La Sicilia 'Grecia italiana'? Per Nello Musumeci, leader dell'opposizione all'Assemblea regionale siciliana, l'emergenza finanziaria certificata di recente anche dalla Corte Conti, autorizza ogni timore. Così da "Grexit" è facile il passaggio a "crocExit" e il deputato, ex avversario nel 2012 di Rosario Crocetta nella corsa alla presidenza, ne ha fatto un hashtag che sta riscuotendo buon successo su Twitter.
Il Pd siciliano si interroga sul futuro di Crocetta$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Riunita in un albergo del centro di Palermo per discutere della crisi politica che attraversa il governo regionale guidato da Rosario Crocetta e fare un’analisi dei risultati delle amministrative. la direzione del Partito democratico regionale si trova a un vero e proprio bivio. Continuare con Crocetta o aprire la crisi? Sono presenti tutti i big del partito siciliano, dal segretario regionale Fausto Raciti al capogruppo all’Ars Baldo Gucciardi, al sottosegretario Davide Faraone.
Governo Crocetta, se ne va la Borsellino:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L’assessore Lucia Borsellino si è dimessa dalla giunta Crocetta. La decisione era maturata già ieri nel corso di una lunga giornata trascorsa in Procura della Repubblica in seguito alla emissione di un provvedimento di arresti domiciliari per il primario di Villa Sofia Matteo Tutino che rappresenta l’ennesimo colpo alla credibilità del sistema sanitario siciliano. “E’ un calvario” ha detto Lucia Borsellino in un’intervista su La Repubblica oggi in edicola.
Enzo Bianco:
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
“Voglio dire ai tifosi che si raduneranno in città che non vi lasceremo soli. Nei prossimi giorni ci daremo da fare seriamente, io ho già preso qualche contatto”. Queste le parole del sindaco di Catania, Enzo Bianco" Queste le parole del sindaco, Enzo Bianco
Advertisement
Advertisement