Lombardo in pretura:
Web
di Gaetano Russo
L'ex presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, ha partecipato nella ex pretura a Catania all'udienza del procedimento che lo vede accusato, assieme al figlio Toti , di voto di scambio. Lombardo ha incontrato i giornalisti prima di partecipare all'udienza e ha dichiarato: "Non voglio parlare di politica, tantomeno di Palazzo d'Orleans, dove ho vissuto per quattro anni e mezzo e non ho un ricordo dei migliori".
Pd e Fi unica lista per le amministrative di Agrigento$
Web
di Gaetano Russo
Forza Italia e Pd correranno insieme per le primarie di coalizione in vista delle elezioni amministrative di Agrigento della prossima primavera. L'ufficializzazione dell'accordo tra le due forze politiche è arrivata al termine di un incontro, avvenuto ieri sera proprio ad Agrigento alla presenza del Governatore siciliano Rosario Crocetta.
Fitto a Palermo:
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Nel cinema Fiamma strapieno a Palermo il leader dei Ricostruttori, Raffaele Fitto, lancia messaggi a Berlusconi e annuncia: "Non parteciperemo con nostre liste alle prossime elezioni regionali, saremo in Forza Italia ma spiace che tutte le nostre manifestazioni siano accompagnate da commissariamenti, epurazioni e ripetute telefonate ai nostri dirigenti". Fitto non teme che i "suoi" candidati possano essere esclusi dalle liste per le regionali: "Se così fosse, dovrei pensare che temono i nostri consensi".
Ars, negato l'accesso ad Accorinti: non portava la cravatta$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
"Mi dispiace, lei non può entrare. Non indossa la cravatta, l'accesso non è consentito". Ecco cosa si è sentito rispondere il sindaco di Messina Renato Accorinti, che stamani si è presentato all'Assemblea regionale siciliana per partecipare a una riunione sul tema dei trasporti nell'Isola.
Pd Sicilia, a Palermo va in scena la
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
"C'era tantissima gente non per forza iscritta al Pd. Stiamo costruendo una forza molto più ampia rispetto alla forza a cui siamo stati abituati negli utili anni ed è una grandissima ricchezza. Siamo felicissimi di questa giornata". Lo ha detto il sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone, rispondendo ai cronisti a Palermo, a margine della "Leopolda" siciliana, la due giorni d'incontro organizzata dall'associazione Sicilia 2.0 nelle ex officine Sandron.
Civati:
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
"In Sicilia si sta manifestando, nelle forme più esasperate, il più classico dei fenomeni trasformistici. Le stesse persone a cui il centrosinistra si è opposto per anni, che hanno governato nelle giunte e con le maggioranze di Cuffaro e Lombardo, ora fanno il loro ingresso, trionfale, nel Pd. E molti elettori e militanti non si riconoscono più in un progetto politico che ritengono ormai compromesso". Così Pippo Civati (Pd) in una lettera nel suo blog sul 'caso' Sicilia, dove oltre 500 esponenti della sua area hanno deciso di dire addio al Pd.
Il Grande Califfato di Quirico. «Progetto totalitario senza peccato né grazia»$
di Daniele Giustolisi
Incontro con il giornalista rapito dai ribelli siriani nel 2013. Ieri a Bologna per presentare il suo ultimo libro
Borsellino annuncia le proprie dimissioni$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
"Le parole del ministro Lorenzin sono state particolarmente dure e io ritengo che non ci siano più gli elementi minimi perché io possa proseguire il mio mandato, ecco perché annuncio le mie dimissioni". Così l'assessore regionale alla Sanità Lucia Borsellino, dopo la dura presa di posizione del ministro alla Salute Beatrice Lorenzin che oggi, parlando del caso della neonata morta a Catania, ha parlato dell'ipotesi commissariamento della Sanità in Sicilia. "
Ars, nuovo testo per l'abolizione delle province$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Anche la Sicilia, prova a rendere definitiva la cancellazione delle Province. La riforma degli enti locali, infatti, dopo l’approvazione di un primo disegno di legge all’Ars,si era arenata nelle maglie dei tre rimpasti del governatore Rosario Crocetta. Adesso, un nuovo testo del governo - concordato ieri sera nel vertice di maggioranza a Palazzo d’Orleans, sede della Presidenza della Regione – è approdato in commissione Affari istituzionali dell’Ars.
Salvini contestato a Palermo, lanci di uova e ortaggi $
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Uova e insulti: è l'accoglienza riservata a Matteo Salvini per la tappa palermitana del suo tour in mezza Italia. "Si dovrebbe venir contestati per le idee, come lo stop all'immigrazione, su partite Iva, insomma non sulla forma ma sulla sostanza. Sulla sostanza sono disponibile a confrontarmi con chiunque. Sulla forma abbiamo già chiesto scusa per il tono del passato" ha detto il leader della Lega dopo che, all'esterno dell'albergo in cui era ospite, i manifestanti gli hanno lanciato uova e ortaggi.
Advertisement
Advertisement