Crocetta Bis: c'è l'ok dei renziani e dei democratici$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il Crocetta bis nasce con il benestare non solo dei 'renziani' ma anche dell'area Dem, che fa riferimento al ministro Dario Franceschini. E' stata proprio quest'area del Pd ad indicare Roberto Agnello, esperto in bilancio, per il quale si profila la delega all'Economia.
Crocetta bis: ecco i primi nomi$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
In attesa della comunicazione ufficiale filtrano i primi nomi della nuova giunta in Sicilia di Rosario Crocetta. Tra le new entry Giuseppe Bruno (Pd) e Antonio Fiumefreddo (Drs). All'interno i nomi dei possibili nuovi componenti della Giunta.
Crocetta e il rimpasto di Governo:
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
"Lunedì chiudo l'accordo politico e sui nomi". A dirlo all'Adnkronos è il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, a proposito della ricomposizione della sua Giunta. Un Crocetta bis, che oggi lo stesso presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, ha chiesto veda la luce al più presto. "Io per primo - spiega - ho detto che non si può andare avanti all'infinito su questa storia".
M5S: ecco i nomi dei candidati siciliani per le Europee$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Arrivano i nomi dei candidati del Movimento 5 stelle alle elezioni europee. L'elenco, ottenuto da una votazione on line degli attivisti, è stato pubblicato sul blog di Beppe Grillo. Al secondo turno si sono espressi complessivamente 33.300 italiani con 91.245 preferenze.
Crocetta: "Non sono un trasformista"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Per la formazione del 'governo nuovo' in Sicilia il punto di partenza è il patto originario pre-elettorale con Pd, Udc e Megafono, quindi ci sarà spazio per gli altri partiti (Drs e Articolo 4) costituiti durante la legislatura a sostegno della maggioranza. "Io non sono un trasformista o un ribaltonista", afferma il governatore Crocetta. "Niente veti o assi bipolari", dunque, perché "lo schema è questo", avverte dal suo studio, a Palazzo d'Orleans.
Grillo a Catania: "Così non c'è democrazia"$
Peppe Grillo ieri sera al teatro "Metropolitan"
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Non c'è una legge elettorale perfetta, ci può essere una meno peggio. Ma se vogliono un parlamento di nominati non c'è più la democrazia". Queste le parole di Beppe Grillo, braccato dai giornalisti, appena arrivato all'aeroporto di Catania per lo spettacolo di stasera al teatro Metropolitan "Te la do io l'Europa".
Crocetta caccia la Valenti: "Il rapporto così non può più esistere"$
Web
di Carlo Galati: (Twitter: @carlogalati)
Dura presa di posizione da parte di Rosario Crocetta nei confronti dell'assessore Patrizia Valenti, cacciandola, di fatto, dall'esecutivo siciliano: "Valenti ha dimostrato di essere etero diretta da Roma. È chiaro che il rapporto col presidente non può più esistere." Queste le parole del governatore.
Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
«I diktat basati "o fai così o non ti diamo la fiducia" con me non funzionano, io ho solo un obiettivo: salvare la Sicilia. Sono disposto a perdere tutto ma non la dignità: se vogliono chiudere, l'accordo lo facciamo in tre ore». È l'avvertimento del governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, ai partiti della sua coalizione a proposito del rimpasto in giunta.
Pd Sicilia, presentata la lista per le Europee: fuori Lumia$
Web
di Gaetano Russo
E' il senatore Giuseppe Lumia l'escluso eccellente, dal Pd siciliano, dalle candidature alle Europee. Il parlamentare, ex presidente della commissione Antimafia, molto vicino al governatore Rosario Crocetta, vede dunque sbarrata la strada al voto del prossimo 25 maggio. La decisione, assunta oggi dalla direzione regionale, era nell'aria
Crocetta, il rimpasto di Governo è sempre più difficile$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Rimpasto di Giunta sempre più complesso alla Regione Siciliana. Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, avrebbe già «licenziato» l'assessore all'Energia, Nicolò Marino, quello alle Infrastrutture Nino Bartolotta, quello ai Beni culturali Mariarita Sgarlata e l'assessore al Territorio e Ambiente Mariella Lo Bello. «C'è un problema di spazi, ho spiegato agli assessori qual è la situazione», ha detto ieri sera Crocetta, conversando con i giornalisti a Palazzo dei Normanni.
Advertisement
Advertisement