M5S: ecco i nomi dei candidati siciliani per le Europee$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Arrivano i nomi dei candidati del Movimento 5 stelle alle elezioni europee. L'elenco, ottenuto da una votazione on line degli attivisti, è stato pubblicato sul blog di Beppe Grillo. Al secondo turno si sono espressi complessivamente 33.300 italiani con 91.245 preferenze.
Crocetta: "Non sono un trasformista"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Per la formazione del 'governo nuovo' in Sicilia il punto di partenza è il patto originario pre-elettorale con Pd, Udc e Megafono, quindi ci sarà spazio per gli altri partiti (Drs e Articolo 4) costituiti durante la legislatura a sostegno della maggioranza. "Io non sono un trasformista o un ribaltonista", afferma il governatore Crocetta. "Niente veti o assi bipolari", dunque, perché "lo schema è questo", avverte dal suo studio, a Palazzo d'Orleans.
Grillo a Catania: "Così non c'è democrazia"$
Peppe Grillo ieri sera al teatro "Metropolitan"
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Non c'è una legge elettorale perfetta, ci può essere una meno peggio. Ma se vogliono un parlamento di nominati non c'è più la democrazia". Queste le parole di Beppe Grillo, braccato dai giornalisti, appena arrivato all'aeroporto di Catania per lo spettacolo di stasera al teatro Metropolitan "Te la do io l'Europa".
Crocetta caccia la Valenti: "Il rapporto così non può più esistere"$
Web
di Carlo Galati: (Twitter: @carlogalati)
Dura presa di posizione da parte di Rosario Crocetta nei confronti dell'assessore Patrizia Valenti, cacciandola, di fatto, dall'esecutivo siciliano: "Valenti ha dimostrato di essere etero diretta da Roma. È chiaro che il rapporto col presidente non può più esistere." Queste le parole del governatore.
Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
«I diktat basati "o fai così o non ti diamo la fiducia" con me non funzionano, io ho solo un obiettivo: salvare la Sicilia. Sono disposto a perdere tutto ma non la dignità: se vogliono chiudere, l'accordo lo facciamo in tre ore». È l'avvertimento del governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, ai partiti della sua coalizione a proposito del rimpasto in giunta.
Pd Sicilia, presentata la lista per le Europee: fuori Lumia$
Web
di Gaetano Russo
E' il senatore Giuseppe Lumia l'escluso eccellente, dal Pd siciliano, dalle candidature alle Europee. Il parlamentare, ex presidente della commissione Antimafia, molto vicino al governatore Rosario Crocetta, vede dunque sbarrata la strada al voto del prossimo 25 maggio. La decisione, assunta oggi dalla direzione regionale, era nell'aria
Crocetta, il rimpasto di Governo è sempre più difficile$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Rimpasto di Giunta sempre più complesso alla Regione Siciliana. Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, avrebbe già «licenziato» l'assessore all'Energia, Nicolò Marino, quello alle Infrastrutture Nino Bartolotta, quello ai Beni culturali Mariarita Sgarlata e l'assessore al Territorio e Ambiente Mariella Lo Bello. «C'è un problema di spazi, ho spiegato agli assessori qual è la situazione», ha detto ieri sera Crocetta, conversando con i giornalisti a Palazzo dei Normanni.
Catania, rimborsi indebiti: indagato Manlio Messina$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Manlio Messina, consigliere comunale di centrodestra di Catania è indagato per truffa aggravata nell’ambito di una inchiesta della Procura della Repubblica etnea con l’accusa di avere, attraverso la simulazione del rapporto di lavoro ottenuta con il concorso dei titolari dell’azienda, ottenuto indebiti rimborsi dal Comune. L’indagine si è svolta nel 2013. La replica: "Piena fiducia nella magistratura".
Raciti e il primo congresso Pd, Crocetta bacchettato$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Si è insediato oggi a Palermo il nuovo segretario regionale del Partito democratico, Fausto Raciti. Davanti all'assemblea dei Democratici, riunita al San Paolo Palace, il segretario parla del governo della Regione e del suo stesso partito "che fino ad oggi è stato vittima delle correnti". Riferendosi ai Democratici afferma che " a questa nave dobbiamo dare la bussola di un progetto politico e le vele nuove di una struttura organizzativa aperta, democratica, dinamica."
Alfano da Catania:
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
“Le pensioni non si toccano così come non si possono toccare i Bot, non si possono toccare i risparmi degli italiani e non si può mettere la patrimoniale”. Chiaro e inequivocabile il programma del ministro dell’Interno e leader del Nuovo Centrodestra Angelino Alfano, nella due giorni in Sicilia per lanciare le candidature per le prossime elezioni europee.
Advertisement
Advertisement