Ars, Musumeci non molla: "pronti alla sfiducia". L'ultima firma potrebbe arrivare dal Pdl$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"So per certo che siamo già 19 e se dovessi parlare delle adesioni morali e delle telefonate che ho ricevuto saremmo almeno 52". Lo dice il leader dell'opposizione all'Ars Nello Musumeci, in ordine alla mozione di sfiducia al governatore Rosario Crocetta presentata dal suo gruppo - Lista Musumeci - e dal Movimento 5 stelle. Dal Pdl potrebbe arrivare l'ultima firma mancante.
Ars, sfiducia a Crocetta depositata, ma è giallo: manca una firma$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Non ci sono ancora le firme necessarie per potere depositare la mozione di sfiducia al governatore Rosario Crocetta. Senza le 18 firme la mozione non può essere depositata e presa in considerazione dalla conferenza dei capigruppo per poterla calendarizzare. Manca la firma di Pippo Currenti, Lista Musumeci che dichiara: "Non ne sapevo nulla e sono contrario alla sfiducia".

Scandalo formazione, si difende la moglie di Lombardo: "Ho sempre lavorato"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Catania e lo scandalo formazione coinvolge nomi illustri. Una di queste, Saveria Grosso, moglie dell'ex governatore Lombardo, si difende dalle accuse: "Andate a fare tutte le verifiche all'ufficio provinciale del lavoro e all'ispettorato, dove risulta il mio permesso non retribuito".
Bianco indica Catania come
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il sindaco di Catania Enzo Bianco offre la città come sede del Frontex nel Mediterraneo. La proposta è contenuta in una lettera inviata al premier, Enrico Letta, al ministro degli Esteri Emma Bonino, al presidente di turno dell'Unione europea Dalia Grybauskaite e ai presidenti della Commissione europea Josè Manuel Barroso, e del Parlamento europeo Martin Schultz.
Messina, Crocetta va in procura e denuncia furto di terreni alla Regione$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il presidente della Regione Rosario Crocetta e la sua giunta, si sono riuniti a palazzo Zanca, sede della Procura di Messina. "Oggi andrò dal capo della Procura peloritana, Guido Lo Forte, a denunciare il furto di altri 150 ettari di terreni che sono stati rubati alla Regione e valgono oltre 15 mln euro" ha detto Crocetta al suo arrivo.

Sicilia, grillini pronti a sfiduciare Crocetta ma offrono "ultima chance"$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
I deputati del M5s stanno preparando la mozione di sfiducia al governatore: "La può disinnescare solo presentandosi all'Ars con un pacchetto di progetti seri per lo sviluppo e l'occupazione", ha dichiarato il portavoce dei pentastellati Giancarlo Cancelleri.
Musumeci categorico: "I nostri voti per sfiduciare Crocetta"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Arrivano da destra le 4 firme che mancano al gruppo del movimento 5 stelle all'Assemblea regionale siciliana per presentare la mozione di sfiducia contro il presidente della Regione, Rosario Crocetta, annunciata ieri dai seguaci di Grillo. L'insolita convergenza arriva da Nello Musumeci: "I nostri voti saranno fra quelli necessari alla presentazione della mozione.
Totò Cuffaro chiede l'affidamento ai servizi sociali$
Flickr.com
Totò Cuffaro, ex uomo più potente dell'Isola, ha chiesto l’affidamento in prova ai servizi sociali. “Mettersi al servizio dei più poveri e dei più bisognosi” ha scritto in una nota l’avvocato Maria Brucale, legale dell’ex governatore condannato a sette anni di carcere per favoreggiamento a Cosa Nostra.
Crocetta fa pace con il Pd. D'Asero:
Flickr.com
Il barometro della politica siciliana sembra torni ad assestarsi su cielo poco nuvoloso. Il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta ha incontrato il segretario del Partito Democratico, Giuseppe Lupo e il capogruppo del Pd all'Ars, Baldo Gucciardi. Nel corso dell'incontro il presidente ha comunicato la scelta di aderire al gruppo parlamentare del PD.
Sicilia, salta incontro chiarificatore tra Crocetta e Pd$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Salta ancora una volta il “vertice” tra il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, e il Partito democratico. Dopo la frattura delle scorse settimane con il Pd che ha ritirato l´appoggio al Governo regionale. L´incontro chiarificatore tra il governatore, il segretario siciliano del Pd, Giuseppe Lupo, e il capogruppo del partito all´Ars, Baldo Gucciardi, era previsto in mattinata, ma Crocetta è volato a Roma.
Advertisement
Advertisement