Ars, Ardizzone (UDC) nuovo Presidente, ma con meno voti del previsto$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Con appena 46 voti l'onorevole dell'UDC, giunto al suo quarto mandato, è stato eletto presidente dell'Assemblea regionale siciliana. Ambizioso il programma del nuovo presidente: "Basta gattopardi, basta leggi di spesa approvate nottetempo e compromessi al ribasso. E lo statuto speciale è da mettere in discussione"
Regione, giornalisti ufficio stampa contro Crocetta:
Flickr.com
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sembra non esserci pace per Rosario Crocetta. Dopo la grana nucleare, le dichiarazioni imbarazzanti dell'assessore Zichichi, arriva oggi la durissima presa di posizione dei 21 giornalisti dell'ufficio stampa della Regione Siciliana. I componenti del CDR hanno trasmesso alla stampa una nota in cui rimproverano al governatore siciliano la scarsa conoscenza della legge e il mancato rispetto della dignità dei lavoratori.
Zichichi:
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il professor Antonio Zichichi, neo-assessore alla Cultura della Regione siciliana, sogna una «Sicilia piena di centrali nucleari. Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati». Ma il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta boccia l'idea.
M5S invoca commissioni ombra di cittadini$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Commissioni parallele a quelle istituzionali dell'Assemblea regionale siciliana, composte da attivisti e cittadini "realmente competenti" nelle materie che verranno discusse in Parlamento. La proposta di 'commissioni ombra' arriva dai 15 deputati del Movimento 5 Stelle eletti all'Ars, in accordo con la base del movimento. Domani seduta inaugurale dell'Ars.
Primarie in Sicilia, vince Bersani. Affluenza in calo$
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sicilia in linea con il dato nazionale delle primarie: il segretario Pier Luigi Bersani ha ottenuto oltre il 60% delle preferenze. Gli organizzatori assicurano che tutto si è svolto regolarmente. L’affluenza in Sicilia calo del 15% rispetto al primo turno.
Primarie Pd in Sicilia, solo 121 i nuovi ammessi al voto$
Flickr
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Sono 121, in tutta la Sicilia, coloro che sono stati ammessi al voto per il turno di ballottaggio delle primarie del centrosinistra tra Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi dai coordinamenti provinciali ai quali sono pervenute, in totale, quasi 4mila richieste.
Crocetta conferma l'assessore Valenti $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sciolta la riserva del presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, sull'assessore agli Enti Locali e alla funzione pubblica, Patrizia Valenti, rinviata a giudizio per omissione di atti d'ufficio davanti al Tribunale di Messina. "Crediamo nella buona fede della sua condotta", ha così chiuso il caso il neo governatore.
Debutto della nuova giunta regionale. Occhi puntati su Zichichi e Battiato $
SiciliaToday
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Primo giorno di lavoro a Palazzo d'Orleans di Palermo, per la nuova giunta regionale guidata dal presidente Rosario Crocetta. "Mi batteva il cuore salendo le scale come al primo giorno di scuola. Sia io che Zichichi non siamo assessori politici. Siamo dei creativi, ma siamo delle persone serie." Queste le parole del neo assessore Battiato.
Crisi Aligrup: parlamentari etnei scrivono a Passera$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
I parlamentari nazionali catanesi Basilio Catanoso, Giuseppe Beretta, Enzo Bianco, Giovani Burtone, Pino Firrarello, Enzo Gibiino, Giuseppe Palumbo, Marinela Samperi e Salvo Torrisi hanno lanciato un appello bipartisan al ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, per "attivare un tavolo di crisi per l'Aligrup", l'azienda di grande distribuzione con circa 1.600 dipendenti a rischio lavoro. All'interno la lettera inviata al ministro.
La Giunta crocetta perde un altro pezzo: via la Valenti $
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Continua a perdere i propri pezzi la giunta Crocetta. Sono due infatti gli assessori a non aver neanche iniziato il proprio mandato: dopo la Basilico, infatti oggi è stato il turno della Valenti, dirigente pubblico indagata per e rinviata a giudizio per omissione di atti d'ufficio per vicende amministrative che risalgono al 2009. "Da servitrice dello stato rimetto il mio mandato nelle mani del Presidente Crocetta", ha detto la Valenti.
Advertisement
Advertisement