Ciancio (M5S) spiega in Tv il
Flickr
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Apparizione tv per Gianina Ciancio, deputata siciliana del Movimento 5 stelle, che in tv su La7 spiega in cosa consiste il tanto citato modello Sicilia: "Grillo non lo sentiamo mai, anche se ci piacerebbe sapere cosa pensa di quello che facciamo. Sono sicura non ci sarà contrasto tra Beppe e i neo parlamentari".
Province, discussione su abolizione slitta a martedì$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Nulla di fatto in commissione Affari istituzionali all'Ars, dove stamattina si è discusso della riforma delle Province: ogni decisione è stata rinviata a martedì prossimo. “E’ stato utile un rinvio tecnico a martedì dell’esame del ddl sulla riforma delle Province perché dalla commissione dovrà uscire un testo per lo meno votato a maggioranza". Queste le parole di Marco Forzese, presidente della commissione.
Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
''Il modello siciliano funziona e può funzionare anche a Roma''. Lo ha detto il governatore siciliano Rosario Crocetta che ha invitato il ''Pd e il Movimento 5 stelle a trovare un primo accordo sul presidente della Repubblica e su un nome in particolare: quello di Piero Grasso''.
Grillo apre al
Grillo in Piazza Università a Catania
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Beppe Grillo, dopo il boom del Movimento 5 Stelle, apre al 'modello-Sicilia' e assicura che i neo-parlamentari valuteranno "legge per legge, riforma per riforma". "Non siamo mica contro il mondo", spiega il leader di M5s incontrando i giornalisti davanti alla sua abitazione.
Sicilia, tutti gli eletti $
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Nel dettaglio i nomi di tutti gli eletti in Sicilia: 52 alla Camera e 25 al Senato.
Catania e Palermo premiano Berlusconi e Grillo$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il dettaglio dei voti a Catania e Palermo: nella città etnea e nel capoluogo premiata la coalizione di Berlusconi. Grillo boom al 33%.
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Ingovernabilità, boom di Grillo e la solita remuntada di Berlusconi nella terra del 61 su 61. Analisi del voto in Sicilia.
Elezioni 2013, in Sicilia vittoria per Berlusconi e Grillo: tonfo di Ingroia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Al Senato i Cinque Stelle volano addirittura al 30%, il pm Antonio Ingroia invece stagna al 2,8% (Rivoluzione civile resterebbe fuori dal Parlamento). Su tutti il centrodestra che per ora conquista il 34,7%.
Elezioni 2013, in Sicilia M5s primo partito$
Il Movimento 5 stelle sfonda in Sicilia, oltre che a livello nazionale. 'Il Movimento - dichiarato Giancarlo Cancelleri, portavoce del Movimento 5 Stelle in Sicilia - dirà' si' alle proposte positive per i cittadini e boccera' le negative"
Affluenza ore 19: Totale 46,80%, Sicilia al 35%$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Diminuisce leggermente l'affluenza alle politiche. Alle 19 ha votato il 46,80%, contro il 49,21% di cinque anni fa. Si vota anche domani dalle 7 alle 15. Affluenza in netto calo in Sicilia rispetto alle elezioni politiche del 2008. Alle 19 ha votato il 35% degli aventi diritto.
Advertisement
Advertisement