Ingroia ha deciso: via all'impegno politico per
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Io ci metto la faccia". Lo ha detto l'ex pm della trattativa Stato-mafia, alla manifestazione 'Io ci sto', dove ha anche sottolineato se mi candido dipende da voi". Per liberare il Paese dalle mafie e dai ricatti "ognuno si deve impegnare a trasformare il Paese", ha aggiunto.
Ars, elette le commissioni permanenti$
Flickr
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Con 42 sì, 4 no e 29 astenuti, il parlamento siciliano ha finalmente eletto le commissioni legislative. Il presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone, ha così convocato le commissioni per le 19.30, per l'elezione dei rispettivi uffici di presidenza. All'interno tutte le commissioni.
Catania, Parisi nuovo assessore allo sport$
Siciliatoday.Net
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Cambio a Palazzo degli Elefanti. Sergio Parisi, presidente della Fin Sicilia, è stato nominato nuovo assessore allo Sport e Manutenzioni della Giunta Stancanelli. Prende il posto di Ottavio Vaccaro. Parisi è in quota Pdl vicino agli onorevoli Catanoso e Pogliese.
Crocetta convoca Giunta a Librino $
Flickr
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta ha convocato oggi la Giunta regionale nel quartiere Librino di Catania. Dopo una prima riunione nel quartiere Brancaccio di Palermo, oggi il Governatore è stato trasferta in uno dei quartieri più difficile del capoluogo etneo. "Vogliamo un confronto con la gente".
Regione Sicilia, via ai primi tagli$
Web
di Redazione (Twitter:@siciliatoday)
Primi tagli alla Regione Sicilia: il presidente dell'Assemblea regionale siciliana Giovanni Ardizzone al termine della prima riunione dell'Ufficio di Presidenza ha, infatti, annunciato il taglio delle indennità di funzione accessorie ai dipendenti di Palazzo dei Normanni. Chiusa anche la sede distaccata dell'Ars a Catania
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta ha disposizioni "a bloccare pagamenti a enti formazione riconducibili a parlamentari regionali". Ad annunciarlo è lo stesso Governatore, in una nota.
Comune di Catania, approvato nella notte il bilancio$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Con 21 voti favorevoli, 3 contrari e 5 astenuti, e dopo quasi sette ore di discussione, intervallata da due sospensioni, il consiglio comunale di Catania ha evitato il dissesto finanziario dando il via libera al bilancio di previsione 2012 e al piano di risanamento per accedere al fondo di rotazione, che permetterà di spalmare i debiti del Comune in dieci anni. Per Licandro, Pdci, "Stancanelli è come Schettino".
M5S: Nuti vince le
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Si sono concluse le "Parlamentarie", le primarie on line che, in vista delle prossime elezioni politiche, hanno deciso la composizione delle liste del movimento che fa capo al comico e blogger Beppe Grillo. In Sicilia con 147 voti ha vinto Riccardo Nuti. E’ una donna il candidato che si è piazzato al secondo posto, la 28enne Giulia Di Vita. Sarà capolista per il Senato, invece, il terzo classificato alla primarie, il 48enne Francesco Campanella dipendente regionale.
Catania, Comune rischia dissesto$
Flickr
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Corsa contro il tempo a Palazzo degli Elefanti per evitare il peggio: il comune di Catania ha infatti tempo fino a giovedì prossimo, 13 dicembre, per scongiurare il crac finanziario. A dare la scadenza una lettera da parte della Corte dei Conti, i magistrati contabili sono stati chiari e hanno fissato questa data per trovare le soluzioni idonee ad evitare la procedura prevista dall'art. 6 del d. lgs 149/2011. Convocato d'urgenza il consiglio comunale.
Ars, Ardizzone (UDC) nuovo Presidente, ma con meno voti del previsto$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Con appena 46 voti l'onorevole dell'UDC, giunto al suo quarto mandato, è stato eletto presidente dell'Assemblea regionale siciliana. Ambizioso il programma del nuovo presidente: "Basta gattopardi, basta leggi di spesa approvate nottetempo e compromessi al ribasso. E lo statuto speciale è da mettere in discussione"
Advertisement
Advertisement