Anna Tatangelo ospite a Viagrande (google.com)

Viagrande, la Tatangelo ospite della manifestazione l'Aquila D'Argento

Grande attesa per la XXV edizione del Premio “Aquila d’Argento” che si svolgerà Il 20 agosto alle ore 20.30 in piazza S. Mauro. La manifestazione si inserisce in un calendario di eventi estivi di grande richiamo turistico: dagli appuntamenti enogastronomici, al cabaret e al teatro, agli spettacoli folk e musicali.

Il sindaco Vera Cavallaro ci parla dell’istituzione del premio e dell’importanza che esso ha per Viagrande: “Il Premio Aquila d’argento è stato istituito dall’Amministrazione comunale quale riconoscimento ai cittadini o alle istituzioni che si sono distinte per le loro capacità dando lustro alla cittadina di Viagrande ed ogni anno attrae la partecipazione di migliaia di spettatori. È un traguardo importante che, nonostante le difficoltà legate alle risorse a disposizione dei Comuni, abbiamo voluto confermare sia per il valore sociale e culturale che rappresenta, sia per l’attesa che il pubblico e la cittadinanza ci manifestano. Un’occasione ed un’opportunità di grande visibilità ed attrazione turistica che ci permette di far conoscere le preziose risorse del nostro Comune.”

Quest’anno, per la 25° edizione, sono previste grandi sorprese, prestigiose partecipazioni e, per la prima volta, sarà assegnato un solo premio che vedrà quale protagonista un locale storico di Viagrande fondato nel 1884 il “Grand Caffè Urna” ritirerà il prestigioso premio l’amministratore delegato Sig. Alfio Faro e la vedova dello storico amministratore Salvatore Mazzamuto in suo ricordo.

Il Vicesindaco e Assessore al Turismo, Rosario Cristaldi dichiara: “è un anniversario importante per il nostro Comune, ci siamo impegnati per l’ organizzazione di un evento che rappresenta, per l’intera cittadinanza, un momento di grande festa e partecipazione. Una manifestazione che funge da stimolo per tutti i cittadini ad impegnarsi per dare lustro alla nostra Viagrande. Anche quest’anno abbiamo ridotto al minimo i posti riservati alle autorità, ai premiati e agli sponsor dell’evento lasciando libere circa 1800 poltroncine a conferma dell’ospitalità che vogliamo offrire ai concittadini e al pubblico che vorrà intervenire”.

Un programma ricco di danza, comicità, moda e spettacolo armoniosamente coordinato e condotto da Salvo La Rosa. In apertura, la cerimonia di assegnazione del Premio Nello Simili, XXVI edizione, che vedrà premiati i tre migliori temi realizzati dagli alunni delle terze classi della scuola media locale, il premio fu fondato in memoria del famoso giornalista viagrandese, si passerà poi agli interventi divertenti ed esilaranti di Carlo Kaneba e del noto comico Enrico Guarneri che duetterà, nei panni del personaggio Litterio, insieme a Salvo La Rosa. Danza e moda saranno protagoniste in scena con la compagnia Danzamica di Concita Condorelli nell’interpretazione di “Semu siciliani” di Antonio Monforte, Valentina Danza dedicherà un omaggio al ricordo con la coreografia “Il lager di Schindler's List” e in conclusione un defilé dal sapore esotico e romantico con gli abiti di Akemy della stilista Melita Bruno.

Ospite speciale della serata sarà Anna Tatangelo che intratterrà il pubblico con alcuni suoi brani di maggior successo. Un pavé di stelle che splenderà nella notte viagrandese da vivere e condividere in allegria, musica e colore.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Musica