(Google)

Carmen Consoli, felice e arrabbiata

La cantantessa ha vinto il premio Tenco ed è la prima donna ad averlo vinto.

Il suo album, Elettra, è considerato il migliore tra quelli del 2009. Ma Carmen, durante un'occasione così speciale per la sua carriera, è felice ma anche arabbiata per i tagli alla cultura: "Ci dicono che il paese non può mangiare pane e cultura, e allora - si domanda l'artista catanese - dovremmo forse mangiare pane e mafia?".

Poi un passaggio dedicato ad una delle vittime della sua terra: "Peppino Impastato - ricorda la Consoli - diceva che la cultura avrebbe salvato il nostro paese dalla mafia: se non crei cultura, sovvenzioni le mafie".

Per questo, la cantante, che tra qualche giorno pubblicherà il suo primo best of, Per niente stanca, anticipato dal singolo inedito scritto a quattro mani con Tiziano Ferro, con la sua Narciso Records è impegnata nel creare spazio per i talenti della sua Sicilia.

"Nel mio piccolo - dice - faccio anche spettacoli gratuiti, ma non basta".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Musica