Gianluca Grignani (google.com)

Grignani a Zafferana Etnea

Il cantautore milanese torna a esibirsi live ‘a grande richiesta’; la prima parte del tour, infatti, a maggio scorso, aveva raccolto un grande consenso di pubblico, registrando, quasi sempre, il tutto esaurito.

Alla base di questo tour, l’esplorazione, la sperimentazione ma anche il continuo approfondimento della ricerca musicale, caratteristiche fondamentali di ogni esperienza artistica del cantautore.

L’artista, infatti, ha scelto di presentare la sua musica - i brani tratti dal suo ultimo album “Romantico Rock Show” e i suoi più grandi successi - in quadrifonia. Tecnica di diffusione del suono usata, per la prima volta, nella precedente tournée che prevede il posizionamento di casse non solo di fronte al pubblico, ma anche alle sue spalle e che implica un bilanciamento di acustica che solo i teatri possono consentire. Lo spettacolo porrà, così, al centro dello show la musica avvolgendo gli spettatori in un grande ‘abbraccio musicale’ e creando una reale ed emozionante interazione tra palco e platea.

Lo spettacolo si preannuncia emozionante e completo. Durante lo show, momenti musicali di grande intensità dai climi intimisti, daranno vita a suggestivi balletti coreografati per l’occasione. L’artista, infatti, sarà eccezionalmente accompagnato da tre ballerine (Alessandra Flagiello, Sara Gessa e Francesca Maccarone) che, attraverso la danza trasformeranno la musica di Gianluca da ‘suono in movimento’.

Ad accompagnare sul palco Gianluca Grignani la sua band: Andrea Tripodi ‘testa fonica’ (chitarre, tastiere e programmazione), esperto musicista, fidata spalla dell’autore da anni che ha collaborato con Gianluca anche agli arrangiamenti dell’ultimo album, Diego Scaffidi (batteria), Alessandro Parilli (basso) e Mattia Tedesco (chitarra).

Con lui in tour anche il suo staff tecnico, la “Settima Essenza”. Il gruppo che Gianluca ha riunito e che lo segue dal 2004 composto da tutti quegli specialisti (fonici, lighting design, backliners, tecnici audio e luci, facchini, autisti ecc. ecc.) che sono il cuore fondamentale di ogni spettacolo itinerante e che con il loro lavoro rendono possibile lo svolgimento di un concerto.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Musica