Musica, nuovo Tour dei Kataklò

Arriverà anche in Sicilia la nuova tournée italiana dei Kataklò, partita il 4 novembre da Milano. Il Tour, una produzione Mito, è organizzato nell’Isola da Peter Pan Iniziative. Due le tappe in Sicilia: al Teatro Metropolitan di Catania (8 febbraio) ed al Teatro Golden di Palermo (9 febbraio). La nuova tournée 2010/2011, che si snoderà in tutt’Italia sino in primavera, porta in scena le suggestive coreografie di Love Machines, la nuova produzione artistica dei Kataklò.

L’inconfondibile stile della travolgente compagnia Kataklò è al centro dell’assoluta spettacolarità di Love Machines. Una coreografia di straordinaria sensibilità artistica, firmata da Giulia Staccioli, fondatrice e direttore artistico dal 1995 dell’équipe, tutta italiana, Kataklò Athletic Dance Theatre.

Come nella tradizione della compagnia Love Machines è un’opera di visual e physical theatre, che unisce diverse forme di espressione, formulando in scena il proprio nuovo alfabeto spettacolare, fatto di danza, acrobatica, teatro, musica ed arte visiva. Love Machines è un viaggio di ricerca in un mondo sconosciuto e senza tempo: due temerari esploratori indagano il luogo misterioso in cui sono arrivati, decisi a svelarne i segreti ed a scoprire nuove forme di vita. Entrano così in contatto con la comunità che lo popola: corpi e macchine vive, capaci di amore, che abitano bizzarre strutture inclinate e che li conducono fuori dagli schemi conosciuti. I corpi-macchina di questo spettacolo sono il perno allegorico intorno a cui ruota la ricerca dei due esploratori.

Attraverso questa ricerca instancabile, la plasticità e l’elasticità dei movimenti, la tridimensionalità dei quadri creati dalle linee dei corpi, Love Machines rende omaggio a Leonardo da Vinci, straordinario uomo di scienza e di arte del nostro Rinascimento. I suoi studi sul corpo umano, sul volo, sui macchinari, sulle leggi fisiche e naturali sono raccolti in scena in un viaggio simbolico ed affascinante alla ricerca della bellezza e dell’anima che li unisce. Il suo pensiero innovatore ha posto al centro della riflessione scientifica ed artistica l’uomo e la macchina: l’uomo come macchina viva in azione, capace d’amore. Proprio dal grande omaggio al genio di Leonardo è nata la collaborazione con il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Fin dalla sua fondazione (nel 1953) il Museo si è proposto di coniugare la cultura scientifica-tecnologica con l’espressione artistica. L’opportunità di collaborare con la compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre si è inserita, dunque, in questo ampio orizzonte di promozione culturale.

Per i ruoli danzati la coreografa Giulia Staccioli, che ha curato anche la regia di tutto lo spettacolo, si è avvalsa della collaborazione di Jessica Gandini. La colonna sonora, appositamente realizzata dal noto compositore Italo Dorigatti alias Sabba dj (disc-jockey cult del mondo underground degli anni ‘80 e ‘90) è un tappeto sonoro elektro-ambient; un originale intreccio tra strumenti digitali, etnici, classici ed antichi, in cui le atmosfere caratterizzano ogni singolo quadro, creando un’empatia musicale con le variazioni scenico-coreografiche e narrative. I costumi di Sara Costantini valorizzano le coreografie, mentre il disegno luci, affidato ad Andrea Mostachetti, ne coglie ogni riflesso. Lo studio delle macchine sceniche è di Gianni Gangai; la voce narrante Carlo Alighiero. In scena, impegnati nei vari quadri di Love Machines, gli otto straordinari ballerini-performer di Kataklò Athletic Dance Theatre: Maria Agatiello, Elisa Bazzocchi, Paolo Benedetti, Eleonora Di Vita, Leonardo Fumarola, Serena Rampon, Marco Ticli e Marco Zanotti.

La prevendita per i nuovi live in Sicilia dei Kataklò è partita anche in internet, agli indirizzi www.ctbox.it e www.circuitoboxofficesicilia.it. Per la tappa di Catania (8 febbraio, Teatro Metropolitan) sono previste tre tipologie di biglietto: poltronissima (35 euro), poltrona (30 euro) e distinti (25 euro). A Palermo (9 febbraio, Teatro Golden) sono stati individuati due settori: poltronissima (35 euro) e poltrona (28 euro). Per tutte le informazioni Peter Pan Iniziative ha attivato un’infoline che risponde allo 095.7225340.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Musica