Vasco al Massimino? C'è chi dice no

Caro Vasco, c'è veramente chi dice no. Il no stavolta proviene dalla società del Calcio Catania, che con un comunicato divulga la notizia.

"A seguito delle insistenti voci sul possibile svolgimento di un concerto di Vasco Rossi allo stadio "Angelo Massimino" nel prossimo mese di settembre, pur nella consapevolezza dello spessore artistico dell'esibizione, il Calcio Catania esprime totale dissenso"

Così si legge nel comunicato ufficiale dell'ufficio stampa del società del Calcio Catania.

A seguito infatti della notizia di inagibilità dello stadio di Messina, si sperava che l'artista concedesse due serate di concerto alla città etnea. Nessun problema, secondo le notizie, per il grande Vasco. Dissenso invece da parte della società

"Il rifiuto - spiegano - scaturisce da semplici constatazioni relative ai danni economici, con riferimento ad interventi di manutenzione straordinaria del rettangolo verde, e soprattutto ai consistenti disagi di ordine sportivo che si configurerebbero qualora dovesse tenersi un concerto allo stadio durante la stagione agonistica. La normativa federale impone infatti, per l'iscrizione al Campionato di Serie A, la garanzia di un manto erboso in perfetto stato"

"A tal fine - conclude il comunicato - volendo evitare il rischio di dover disputare in campo neutro anche una sola partita della stagione 2011/12, nell'interesse della squadra, degli sportivi, degli abbonati e della città, il Calcio Catania ribadisce con fermezza la propria contrarietà ed evidenzia l'assoluta avventatezza del semplice pensiero di poter organizzare eventi di tale portata in uno stadio di Serie A durante il campionato"

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Musica