Flickr

Catania, bimbo di 8 anni muore mentre fa il bagno

Un bambino di 8 anni figlio di extracomunitari è morto annegato ieri alla Playa, la spiaggia sabbiosa di Catania. E' successo nel primo pomeriggio. Il cadavere del bambino è stato trascinato dalle onde per un lungo tratto, fino al "Lido del carabiniere", dov'è stato recuperato.

Secondo una prima ricostruzione il piccolo si era tuffato dalla spiaggia libera numero 2, subito dopo aver pranzato, sfuggendo al controllo dei genitori. Forse per un malore, si è trovato in difficoltà ed e' annegato.

ll 17 agosto sempre alla Playa di Catania, un pensionato è morto annegato mentre faceva il bagno nello specchio d'acqua antistante il villaggio turistico Ippocampo di Mare. Mentre il 16 agosto, due ragazzine di 12 anni di Ramacca, mentre facevano il bagno nello specchio d'acqua antistante la spiaggia libera n.2, erano state trascinate a circa 40 metri dalla riva, sono state salvate da un carabiniere in servizio di vigilanza nel vicino Lido dell'Arma e da un bagnino dello stesso stabilimento balneare.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca