Flickr.com

Berlusconi: nel Governo uno della Destra. Storace: entriamo con Nello Musumeci sottosegretario

Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, in una lettera inviata a Francesco Storace, ha annunciato che nel 'completamento della squadra di governo' inserira' un rappresentante del partito della 'Destra'.

Pronta la risposta del leader della Destra Storace che a margine del comitato centrale della formazione politica a Milano annuncia: entreremo nell'esecutivo con l'onorevole Nello Musumeci, esponente siciliano, cui verrà affidata una poltrona di sottosegretario.

MUSUMECI, UNA VITA A DESTRA
Cinquantacinque anni, nato a Militello (Catania), padre e nonno, Nello Musumeci è uno degli uomini politici più apprezzati in Sicilia, anche fra gli avversari.

Bancario di professione, è cresciuto e si è formato nelle fila della destra politica catanese.

La sua popolarità è legata anche alla felice stagione che lo ha visto per un decennio (1994-2003) presidente della Provincia etnea, il primo ad essere eletto direttamente dai cittadini. È quel governo locale che per anni ha detenuto – secondo Datamedia – il più alto indice di gradimento in Italia.

Promotore della Fondazione antiusura “Cardinale Dusmet”, per il suo costante impegno antimafia Musumeci è stato costretto per lungo tempo a vivere sotto scorta.

È stato deputato europeo per tre legislature (1994-2009) fra i più votati in Italia. Ha presieduto per tre anni l’Aiccre Sicilia, la maggiore associazione che unisce le Regioni, le Province e i Comuni d’Europa.

Contrario al centralismo politico romano e ad ogni oligarchia interna, nel settembre del 2005 Musumeci ha lasciato il partito di Fini per dare vita ad Alleanza Siciliana che nel luglio del 2007 aderisce a La Destra, movimento identitario e autonomista.

Consigliere comunale a Catania (dal giugno 2008), è stato il più votato della Città. È capogruppo de La Destra-Alleanza Siciliana.

Dotato di grande capacità oratoria, di lui Berlusconi disse il 7 maggio 2005: "Musumeci parla in maniera sublime"

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica