SiciliaToday
Il presidente della Regione

Bit di Milano, Sicilia non partecipa. Lombardo: "E' uno sperpero di denaro"

"La Bit è uno sperpero di denaro ed è un modo come un altro per far arricchire di più il Comune di Milano e l’economia della Lombardia"

Sono le parole del presidente della Regione, Raffaele Lombardo, che spiega i motivi della decisione della Regione di non partecipare alla manifestazione fieristica di Milano.

"Ci sono stato tante volte - ha continuato Lombardo. - Si va lì e si monta un grande stand che costa cifre altissime e chi lo monta sono gli artigiani locali. Ci sono poi gli stand dei Comuni e delle Provincie che spendono cifre enormi sottratte ai loro magri bilanci per avere uno stand e il massimo risultato che ottengono è la fotografia del presidente del consiglio comunale o della provincia insieme al sindaco o all’amministratore che sta là"

"Stuoli di amministratori partono e stanno tre giorni per farsi una passeggiata nella Galleria, mangiare fuori, andare a fare shopping. Perché sperperare tanto denaro, se poi quando si fa la conferenza stampa ci sono i giornalisti nostri, gli amministratori nostri e viene magari il presidente della fiera o qualche altra personalità?"

"Apriamo gli occhi - ha detto il presidente - utilizziamo questo contenitore splendido che è l’Albergo delle Povere in questa meravigliosa città di Palermo in cui si vive meglio e dove ci sono alberghi accoglienti e ottimi ristoranti"

"Spendiamo il denaro come Regione per fare i nostri stand e soprattutto - ha concluso il Governatore - per promuovere qui la venuta di grandi tour operator che vengano a conoscere quanto è importante la Sicilia portandoli magari a fare una puntata a Enna, a Siracusa, a Messina a Taormina e a Catania"

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica