Tempi duri per Raffaele Lombardo

Lombardo, Pd approva la mozione di sfiducia

Provvedimento importante per le sorti della politica siciliana. La direzione regionale del Pd ha approvato un documento che impegna il gruppo all'Ars a presentare una mozione di sfiducia al governo di Raffaele Lombardo. Il documento è stato approvato con 68 si, tre voti contrari e un astenuto.

Secondo il segretario Giuseppe Lupo, la mozione di sfiducia rappresenta la svolta finale per sancire definitivamente la chiusura della stagione del governo Lombardo. In vista delle prossime elezioni regionali, anticipate all’autunno 2012, il documento auspica una "alleanza che parta dal centrosinistra, aperta ai moderati".

Decisione accolta con una certa soddisfazione dal senatore Enzo Bianco: “Finalmente il Pd ha preso una decisione chiara – ha commentato l’ex sindaco di Catania – adesso bisogna ripartire dal centrosinistra e allargare alle forze moderate, sulla base di un progetto che porti la Sicilia fuori dal baratro in cui è caduta”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica