Siciliatoday.net
Raffaele Lombardo, ormai ex presidente della Regione siciliana

Lombardo, presentate le dimissioni

Al voto il 28 e 29 ottobre
Adesso è ufficiale: Raffaele Lombardo non è più il presidente della Regione siciliana. Nella seduta di oggi pomeriggio, a Palermo, Lombardo ha annunciato le sue dimissioni ufficializzando, inoltre, che il posto di presidente lasciato vacante verrà assegnato al termine delle votazioni programmate per il 28 e 29 ottobre 2012.

L’ormai ex presidente ha così commentato una decisione resa ufficiosa da qualche settimana: “La mia è una scelta lucida e ragionata – ha dichiarato Lombardo - mi auguro che si possa aprire nuova fase governata da uomini liberi e non intruppati che lavorino contro l'ascarismo e il trasformismo. Lascio la presidenza e qualsiasi carica politica senza rimpianti e con orgoglio”.

Il presidente dell’Ars, Francesco Cascio, dopo aver aperto la seduta, alle ore 18.05, ha poi annunciato lo scioglimento dell’Assemblea regionale siciliana che, in base allo statuto vigente, rimarrà in carica fino all’insediamento del nuovo Parlamento.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica