Mafia, assolto l'ex ministro Romano

Il gup Fernando Sestito ha assolto l'ex ministro dell'Agricoltura, Saverio Romano, dall'accusa di concorso in associazione mafiosa.

Il Gup ha utilizzato la vecchia formula dell'insufficienza di prove, citando nella lettura del dispositivo il secondo comma dell'articolo 530 del codice di procedura penale che prevede l'assoluzione nel caso in cui manchi, sia contraddittoria o sia insufficiente, la prova della colpevolezza.

Il Pm Nino Di Matteo aveva chiesto la condanna del politico a 8 anni di reclusione.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica