Web

Mpa, dopo Musotto anche Leanza lascia il partito

Il deputato regionale Lino Leanza lascia il movimento per l'autonomia di cui era uno degli esponenti storici. La decisione di Leanza è stata comunicata dal presidente dell'Ars Francesco Cascio, ad apertura dei lavori dell'assemblea regionale siciliana, che ha reso nota la lettera di dimissioni dal gruppo del Mpa e il passaggio al gruppo misto. I rapporti tra Leanza e il leader del movimento Raffaele Lombardo erano tesi da tempo. Qualche settimana fa anche l'ex capogruppo del Mpa all'Ars, Francesco Musotto, aveva lasciato il partito.

Qualche settimana fa anche l'ex capogruppo del Mpa all'Ars, Francesco Musotto, aveva lasciato il partito.
"L'abbandono dell'Mpa da parte di Lino Leanza non coglie di sorpresa la politica siciliana. Dopo Musotto, l'emorragia continua e Lombardo continua a perdere pezzi, nonostante l'incredibile mole di consulenze e posti di governo e sottogoverno che sta distribuendo da dimissionando - afferma Francesco Marano, membro del Comitato nazionale Liberal PD -. Leanza, pur essendo stato un importante esponente dell'Mpa, ha avuto sempre sfumature e atteggiamenti diversi rispetto a Lombardo. Apprezziamo la sua coerenza nel non piegarsi negli ultimi giorni a questo pessimo percorso di fine legislatura che il presidente della Regione sta compiendo con il suo governo"

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica