Palermo 2012, Costa ha incontrato Alfano

Il candidato sindaco di Palermo Massimo Costa ha incontrato a Roma gli esponenti dei partiti che sostengono la sua candidatura: presenti al vertice il segretario nazionale del Pdl, Angelino Alfano, il leader di Grande Sud, Gianfranco Miccichè, e il coordinatore regionale dell'Udc Gianpiero D'Alia. Nel corso dell'incontro sono stati definiti anche i criteri per la composizione della giunta comunale che, qualora Costa dovesse essere il nuovo sindaco, sarà nel segno della discontinuità: "Non ci saranno esponenti politici che sono stati già presenti negli ultimi venti anni nell'esecutivo cittadino", ha detto l'ex presidente del Coni Sicilia.

"Ho ringraziato i partiti - ha detto Costa - per il sostegno al progetto civico di risanamento di Palermo che porteremo avanti. Ho ribadito che la mia è una candidatura inclusiva. Preso atto che al momento non ci sono altre convergenze, proseguiremo, con i partiti e le liste civiche che appoggiano la mia candidatura, alla definizione del progetto che ci porterà, alle amministrative di maggio, a vincere al primo turno. Se si dovesse arrivare al ballottaggio ci rivolgeremo principalmente ai cittadini". Domani si terrà la presentazione ufficiale di Costa: ci saranno l'onorevole Angelino Alfano, il senatore Gianpiero D'Alia, l'onorevole Gianfranco Miccichè e il capolista della lista Costa, Ornella Pellingra.

 

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica