Palermo, è Orlando il nuovo sindaco

E' Leoluca Orlando il nuovo sindaco di Palermo. Dopo l'exploit al primo turno, al ballottaggio arriva un plebiscito: con oltre il 72% delle preferenze ha battuto lo sfidante Fabrizio Ferrandelli, che a suo tempo aveva vinto le contestate primarie del centrosinistra.

Non ci sarà però nessuna festa per il vincitore, lo ha reso noto lo staff di Orlando. Il dolore per i tragici fatti di Brindisi impone rispetto e sobrietà. Dal comitato elettorale di Ferrandelli arriva il commento del responsabile della campagna elettorale: "Il primo problema è quello dell'affluenza. C'è un solo sconfitto: la democrazia". Netto calo, in effetti, per l'affluenza alle urne: per il turno di ballottaggio è stata del 39,73%. Al primo turno era stata del 63,24%.

Da domani Orlando riprenderà possesso di Palazzo delle Aquile, il capoluogo siciliano ha da oggi il suo nuovo sindaco.

A PALERMO L'AFFLUENZA PIU' BASSA
Il Comune con la percentuale di affluenza piu' alta e' Alcamo (Tp) con il 66,42%, quello con la piu' bassa, invece, Palermo con il 39,73%. La Provincia con la percentuale di affluenza piu' alta e' Messina, con il 62,74%, quella con la piu' bassa Palermo con il 39,73%. In nessun Comune c'e' stato un incremento percentuale rispetto al primo turno, mentre quello con il maggior decremento e' Aci Catena (Ct) con un -25,61%.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica