Palermo, primarie: indagini e polemiche...

Non si placano le polemiche e al tempo stesso si allarga sempre di più l'inchiesta sulle primarie di Palermo: una rappresentante di lista del vincitore (Fabrizio Ferrandelli, ndr) e il suo compagno sono indagati dalla Procura di Palermo per presunte attività illecite nello svolgimento delle elezioni del centrosinistra di domenica scorsa.

La rappresentante, Francesca Trapani, era nel gazebo del quartiere Zen: i carabinieri stanno indagando su presunte "anomalie" durante le votazioni nel seggio del quartiere popolare. I militari hanno ascoltato le persone che operavano in quel seggio e nei prossimi giorni ne sentiranno altre, compresi i rappresentanti di lista dei comitati dei quattro candidati. Gli accertamenti sono volti ad appurare se la Trapani sia stata in possesso di certificati elettorali che sarebbero stati consegnati, insieme ad una moneta da un euro, alle persone che poi sarebbero andate a votare. Ascoltando i racconti dei primi testimoni, il voto di domenica scorsa si sarebbe svolto in un clima di tensione e ci sarebbero state strane manovre con le schede elettorali. Secondo testimonianze, la donna aveva decine di certificati elettorali che prima consegnava agli elettori e dopo avrebbe ricevuto nuovamente dagli stessi dopo il voto.

Per questo, secondo l'ex sindaco Leoluca Orlando, che sosteneva Rita Borsellino, le consultazioni andrebbero annullate per brogli: "L'Italia dei valori non sosterrà mai Ferrandelli, noi insieme al Pd solo con la Borsellino. Non sosterrò mai un candidato amico del governatore Raffaele Lombardo e dei suoi assessori. Se mi candiderò io? Siamo in una situazione in cui può succedere di tutto". Questa la replica di Antonello Cracolici, presidente del gruppo Pd all'Assemblea regionale siciliana, tra i sostenitori di Ferrandelli: "A Palermo stiamo assistendo ad un delirio, c'è chi non accetta la sconfitta e adesso prova a sporcare tutto e tutti. Mi chiedo: se l'esito delle primarie fosse stato un altro, ci sarebbe stato tutto questo? Stavolta è il caso che Orlando si rassegni: ha perso le primarie, impari a rispettare le regole".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica