Palermo, confermata vittoria Ferrandelli

Il comitato organizzatore delle elezioni primarie del centrosinistra a Palermo ha sancito in maniera definitiva la vittoria di Fabrizio Ferrandelli. Il 31enne ex Idv si è imposto con 9943 voti su Rita Borsellino (9792 voti per lei). Terzo è giunto Davide Faraone con 7972 preferenze, ultima invece Antonella Monastra che ha raccolto 1741 voti. Dal riconteggio non sarebbero emerse irregolarità.

"Sono lieto che il Comitato dei Garanti abbia fatto le dovute verifiche e, sancendo la mia ufficiale vittoria, abbia fugato ogni dubbio su possibili irregolarità. Ringrazio la Monastra che ha riconosciuto la mia vittoria e la Borsellino che ha dichiarato che mi sosterrà lealmente. Lombardo? Ha già detto che sosterrà Massimo Costa". Queste le parole del vincitore delle primarie per il candidato a sindaco di Palermo, che ha poi lanciato un appello: "E' arrivato il momento di ritrovare l'unita".

Queste invece le parole di Leoluca Orlando a Omnibus, la trasmissione de La7: "Non vedrete mai la mia faccia accanto agli assessori di Lombardo far la campagna elettorale per qualcuno che è stato scelto alle primarie con voti di Lombardo, che io ritengo essere un Cuffaro senza cannoli. Non voterò mai un Ferrandelli che sta con il Pd che sostiene ancora Lombardo. Il Pd tolga il sostegno a Lombardo e diventerà un Pd possibile e agibile".

Intanto è bufera su Davide Faraone che, secondo quando rivelato da Striscia la Notizia, avrebbe tentato di guadagnare i voti di alcuni cittadini promettendo dei posti di lavoro attraverso una cooperativa "Facciamo un voto di scambio", si sente dire in uno dei video girati con telecamere nascoste. "Mai in vita mia ho promesso lavoro o favori in cambio di voti. Invito Striscia e chiunque altro ad un confronto aperto e trasparente", ha detto il diretto interessato.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica