Flickr

Regione, nominati due dirigenti generali

La giunta regionale di governo presieduta da Raffaele Lombardo, nella seduta di stasera ha preposto Letizia Diliberti quale Dirigente Generale dell'Agenzia regionale per l'Impiego.

La dottoressa Diliberti lascia il Dipartimento della Famiglia al quale viene nominato Rosolino Greco.

Nuovo dirigente generale anche per il Dipartimento dell'Urbanistica alla guida del quale viene posto Giovanni Arnone.

I due nuovi incarichi avranno una durata di due anni.

La giunta ha anche deliberato la costituzione di parte civile della Regione siciliana nel processo contro Virga ed altri per l'omicidio del giornalista e sociologo Mauro Rostagno.

L'esecutivo ha espresso il proprio apprezzamento al regolamento del PEARS (Piano energetico ambientale della Regione siciliana) che adesso potra' proseguire il suo iter istituzionale, ed approvato un atto di indirizzo per il rispetto del divieto di assunzione negli enti di formazione.

In materia ambientale verra' richiesto al MISE di sospendere le autorizzazioni per la realizzazione di impianti ad energia eolica Offshore sul territorio siciliano.

In materia di viabilita' e' stato deciso il finanziamento delle opere per il ripristino della strada Enna - Valguarnera - Aidone interrotta da tempo. Le risorse necessarie dovranno essere reperite nell'ambito del PAR FAS.

L'esecutivo ha, infine, espresso parere positivo alla rideterminazione della dotazione organica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo e prorogato l'incarico all'Avv. Francesco Nicosia presso l'Ufficio Speciale di Audit fino alla conclusione delle attivita' di verifica da parte della Commissione Europea.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica