Carnevale, grande folla ad Acireale

La pioggia caduta copiosa nel corso della mattinata non ha rovinato la parata pomeridiana e serale del Carnevale di Acireale.

La parata della domenica di Carnevale, quella del sold-out, quella in cui tutta la città si veste di Carnevale, accogliendo migliaia di visitatori (italiani e stranieri) vogliosi di fare baldoria tra le strade barocche della Città delle cento campane.

Una domenica di Carnevale che si è legata alla ricorrenza di San Valentino e che da buia e piovosa, è divenuta scintillante dei colori di Carnevale e calda come ogni romantica storia d’amore.
Nel circuito barocco i carri allegorici e i carri infiorati hanno fatto festa grande trascinando la folla nella più pazza e goliardica bolgia “dove tutti si è uguali e nessuno è diverso dagli altri”.

Bambini, ragazzi, adolescenti, adulti e tantissimi nonni, tutti con stelle filanti e coriandoli in mano per salutare il passaggio delle gigantesche opere in cartapesta e le sempre più incredibili “macchine” infiorate.

Un Carnevale che non raccoglie più solo consensi, ma che prosegue la costante crescita, tutto ciò inteso in “qualità” delle opere in concorso e nei numeri di presenze.

“Malgrado la pioggia del mattino il Carnevale è ad Acireale e lo si capisce dalle migliaia di persone che hanno riempito il circuito, ma lo si evince chiaramente dai dati degli alberghi ed extralberghieri, dove non vi è un solo posto” dice il sindaco Nino Garozzo. Soddisfazione è espressa anche dall’assessore al Turismo Nives Leonardi: “Una grande macchina del sano divertimento, per tutti, dove il cosiddetto tappeto umano è parte fondamentale del Carnevale, assieme alla magnificenza dei nostri carri”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Sagre&Feste