(SiciliaToday)

Sagra del Mandorlo in fiore 2011, tornano i treni nella valle dei templi

Come ogni anno, in occasione della Sagra del Mandorlo in fiore, tornano tra Agrigento e la Valle dei templi i treni speciali predisposti da Trenitalia per facilitare a turisti e visitatori l'accesso alla zona archeologica della città, soprattutto in occasione dell'ultima domenica del festival.

Ferrovie Kaos in collaborazione con il Fondo Ambiente Italiano ed il portale turistico “VisitAgrigento.it”, attiverà una serie di iniziative collaterali, quali escursioni, mostre ed assistenza ai viaggiatori..

“Dalle stazioni di Agrigento Centrale, di Agrigento Bassa e di Porto Empedocle – si legge in una nota – sarà possibile acquistare i biglietti per i treni speciali e prenotare le visite guidate, con possibilità di pranzo a sacco, nel Giardino della Kolymbetra. A Porto Empedocle, inoltre, i viaggiatori potranno visitare le mostre fotografiche curate da Ferrovie Kaos e visitare l'ottocentesco impianto ferroviario”.

Le escursioni inizieranno la mattina e termineranno alle 13 circa. Ecco di seguito gli orari dei treni programmati con le partenze dalle relative stazioni:

Sabato 12 Febbraio 2011
Ore 7.25 / 8.25 / 13.00 Stazione Agrigento C.le
Ore 8.10 / 9.07 / 13.40 Stazione Porto Empedocle C.le

Domenica 13 Febbraio 2011
Ore 7.25 / 8.25 / 12.53 / 13.30/ 18.35 Stazione Agrigento C.le
Ore 8.10 / 9.07 / 13.40 / 19.15 Stazione Porto Empedocle C.le
Ore 18.35 Fermata Tempio di Vulcano

“A queste coppie di treni – ha detto il Presidente di Ferrovie Kaos – potrebbero aggiungersene altre infrasettimanali. Il sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, sta infatti valutando l'opportunità di richiedere l'attivazione di ulteriori corse speciali, al fine di consentire agli agrigentini di poter raggiungere la Valle dei Templi in treno e vivere una giornata a stretto contatto con la natura”.
Già dal 2010 Ferrovie Kaos organizza treni speciali denominati “Akragas Express”, lungo la linea ferroviaria Agrigento – Porto Empedocle, in collaborazione con il FAI e con l'Ente Parco Archeologico di Agrigento.

“In primavera i treni speciali Akragas Express torneranno a trasportare comitive di studenti tra Porto Empedocle ed il Giardino della Kolymbetra. Una iniziativa possibile soltanto grazie alla sensibilità dimostrata dai dirigenti di Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana, che credono fermamente nello sviluppo dei collegamenti ferroviari metropolitani nell'agrigentino”, ha concluso Fattori.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Sagre&Feste