Catania, progetto “PON Legalità”: gli animali spiegati agli alunni delle elementari

Catania – Sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto per la natura e all’amore per gli animali. E’ questo l’obiettivo del progetto “P.O.N. Legalita” promosso dalla Sezione Enpa di Catania presso le scuole della provincia. Venerdì 16 Aprile è stata la volta delle classi 3, 4 e 5 elementare del terzo Circolo didattico di Gravina di Catania - Giovanni Paolo II -, che, sotto la direzione del Tutor Donatella Grasso e della docente Caterina Vaccari, hanno avuto la possibilità di partecipare all’iniziativa didattica “Il rispetto dell’ambiente e degli animali”.

Alla manifestazione - svoltasi presso la sede del Centro Recupero Fauna Selvatica di Catania - hanno partecipato le Guardie Zoofile Enpa, i volontari della Protezione Animali e il Presidente della sezione Enpa di Catania, Cataldo Paradiso, i quali hanno spiegato e discusso con i ragazzi delle problematiche relative alla gestione e alla salvaguardia della fauna selvatica. Sull’argomento, un prezioso contributo è stato quello fornito dagli operatori del Centro che hanno guidato gli alunni tra le voliere e le gabbie dove sono ospitati gli animali. Tra questi, alcuni esemplari gravemente malati, che non potranno fare ritorno in natura, altri perfettamente recuperati e pronti a tornare in libertà.

Grazie a questa iniziativa i volontari Enpa hanno avuto la possibilità di discutere con i ragazzi di alcuni tipi di maltrattamento subiti dagli animali e di spiegare loro l’importanza di rispettare ogni forma di vita e di preservare quel grande patrimonio collettivo che è la biodiversità. Una menzione particolare per i “Delfini Enpa”, coetanei degli studenti del Circolo didattico di Gravina, i quali, attraverso un gioco ideato proprio dalla Protezione Animali in collaborazione con Ancapet, hanno spiegato ai loro compagni come accudire e detenere correttamente gli “amici a quattrozampe”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Scuola&Università