Scuola, la Provincia di Catania acquista l'Istituto agrario di Paternò

La Provincia regionale di Catania ha acquistato l’immobile che attualmente ospita l’Istituto professionale agrario e ambientale di Paternò.

"La scelta – ha spiegato il presidente Castiglione – si inquadra nell’ottica di azzerare tutti i fitti passivi dentro un percorso di razionalizzazione che il nostro Ente sta portando avanti".

"L’obiettivo – ha sottolineato – è quello di diminuire le spese e di investire i soldi recuperati nella messa in sicurezza degli edifici".

La spesa complessiva, già deliberata dalla Giunta provinciale, è intorno ai 2 milioni di euro. La notizia è stata data dal presidente Giuseppe Castiglione nel corso della visita istituzionale effettuata al Comune di Paternò, accompagnato dagli assessori Francesco Ciancitto, Nello Catalano e Giovanni Ciampi, che ha la delega alle Politiche scolastiche ed ha espresso grande soddisfazione. «la città di Paternò - ha dichiarato il sindaco Failla – è grata all’Amministrazione provinciale per aver portato a compimento questa compravendita. Ciò permetterà al nostro Comune di rientrare nel Patto di Stabilità». Apprezzamenti anche da parte del preside dell’istituto Agrario, Silvio Galeano: «per aver dato, finalmente, dopo tanti anni, una sede definitiva a una scuola che è punto di riferimento nel territorio».

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Scuola&Università