Catania, inaugurato il salone "Habita e sposa"

«La Provincia regionale di Catania sostiene da anni il Salone Habita e Sposa perché oltrepassa il classico aspetto di vetrina commerciale e si propone come evento che valorizza rinomate aziende siciliane e italiane, ma anche l’artigianato nostrano, in tutti i suoi aspetti: dalla ristorazione, che esalta le tradizioni culinarie siciliane, all’alta sartoria che espone i suoi capolavori più preziosi. Inoltre, questa è una degli migliori occasioni in cui il centro fieristico delle Ciminiere mostra tutta la sua funzionalità e la sua capacità di accoglienza per i numerosissimi visitatori che ogni anno segnano l’ascesa di questa fiera». Con queste parole il presidente della Provincia etnea Giuseppe Castiglione, dopo aver tagliato il nastro inaugurale, ha commentato la nuova edizione del Salone del matrimonio e dell’arredamento, a fianco degli organizzatori Alessandro Lanzafame e Barbara Mirabella, del presidente dell’Autorità portuale di Catania Santo Castiglione, del deputato regionale Salvo Pogliese.

Un allestimento di indubbio fascino che diletta gli occhi, ma soprattutto fa risaltare la bellezza della varietà e della qualità dell’offerta commerciale.

Oltrepassando il varco d’ingresso le coppie e le famiglie in visita vengono accolte da un ambiente elegante ma confortevole, “di casa”. Al piano terra infatti fa mostra di sé il Salone “Habita” i cui immensi stand fanno spazio ai mobili e al design firmati dai marchi più conosciuti e amati in Italia e non solo. «Dopo essere diventati marito e moglie è sotto il tetto della propria casa che si concretizza il matrimonio. Per questo Habita suggerisce i pezzi d’arredamento che durano per sempre: salotti, cucine, camere da letto tutti diversi uno dall’altro per accontentare le varie tendenze, ma tutti accomunati dallo scopo di custodire fra le mura la vita insieme» ha spiegato il direttore di Eurofiere Alessandro Lanzafame.
Salendo le scale delle Ciminiere ai due piani superiori prende vita invece il mondo nuziale, accompagnato dalla voglia e dalla frenesia di organizzare al meglio il giorno delle nozze. «Il Salone Sposa segue con cura maniacale tutti i dettagli perché grazie alla presenza di aziende di lunga esperienza in questo settore, rendiamo possibile ciò che a molti sembra solo un sogno: il matrimonio perfetto» ha affermato Barbara Mirabella, manager di Expo, mostrando tra i corridoi dal vellutato pavimento la completezza della vetrina espositiva.
Ultima tappa del percorso ricreato ad Habita e Sposa è l’Area Eventi che ospiterà per nove giorni, fino a domenica 30 gennaio, l’ammaliante passerella di moda e dove i fidanzati prossimi alle nozze potranno partecipare ai piacevoli concorsi a premi.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Stile&Tendenze