Catania, a Villa Citelli, venerdì incontro sulla figura dell’artista contemporaneo

Venerdì 23 maggio, alle 10,30, nella sede di Villa Citelli (Casa della Cultura dell’Università di Catania, via Tomaselli 31), si terrà un incontro sul tema “La figura dell’artista. Prove di riattualizzazione”.

L’evento è realizzato grazie ad una collaborazione fra l’Ateneo e l’Accademia di Belle arti di Catania, a margine della mostra attualmente in corso alle Ciminiere "Trinacria/tre promontori della giovane arte siciliana" (Claudia Gambadoro, Michele Ciacciofera, Piero Roccasalvo), promossa dalla Provincia regionale di Catania a conclusione della rassegna "Siciliani-europei" curata dal prof. Carmelo Strano per l'Ateneo etneo nell'ambito della “Notte Bianca” dedicata ai 50 anni
dell’Unione europea.

“Come si qualifica la figura dell'artista oggi? Come si forma, come si rapporta alla società, o meglio alle società, in tempi di multiculturalismo?”: da questi interrogativi nasce l'idea di questo incontro, in un confronto tra aspetti storici e teorici e istituzione preposta alla formazione specializzata, rivolto prioritariamente agli studenti, ma anche all’intero sistema dell’arte e ai cittadini.

L’appuntamento, organizzato con il contributo di Bibiana Borzì, Anita Tania Giuga e Mariagrazia Leonardi, sarà introdotto dal prof. Antonio Pioletti, prorettore dell’Università di Catania, e vedrà come relatori i docenti Ugo Cantone, Giuseppe Gaeta, Giovanna Giordano, Mauro Guarino, Virgilio Piccari, Carmelo Strano, il direttore dell’Accademia etnea Carmelo Nicosia, il dirigente generale del Dipartimento per l’architettura e l’arte contemporanea della Regione siciliana, Fausto Spagna

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Stile&Tendenze