(Flickr)

Foodspotting, il nuovo social network gastronomico

Si chiama Foodspotting è un nuovo social network fatto apposta per chi ama mangiare, dedicato ai proprietari di smartphone con la passione per la cucina.

In inglese Foodspotting significa ‘avvistare il cibo’, infatti è possibile condividere i propri piatti preferiti attraverso le immagini rubate dalle cucine di tutto il mondo. Gli utenti oltre che taggare i piatti fotografati possono anche votarli e commentarli.

Il social gastronomico permette anche di realizzare delle vere e proprie guide tematiche con i menù da provare e i ristoranti da visitare, localizzabili attraverso l’ausilio di mappe digitali.

Foodspotting è un’applicazione ancora poco conosciuta in maniera globale, ma nota negli Stati Uniti e che inizia a diffondersi anche nel nostro Paese, ha già superato l'anno di vita e dopo iPhone e cAndroid è prossima a sbarcare anche sui BlackBarry.

Il social gastronomico conta già una community di circa 800.00 mila utenti per oltre di 500.000 mila immagini da acquolina in bocca.

L’idea di questa applicazione è nata dalle menti di due ragazzi di San Francisco, Ted Grubb eAlexa Andrzejewski, sull’esempio dei più recenti social network fotografici, come Instagram 2, Path 3 o Piczl.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Tecnologia & Media