Acireale, fervono i preparativi per il Trofeo Mare dell'Etna

Fervono i preparativi della prima edizione del “Raduno velico del Carnevale” e del “Primo trofeo Mare dell’Etna” appuntamenti velici e nautici che si terranno domenica 8 agosto nello specchio del mar Jonio antistante Acireale.

Il doppio appuntamento è organizzato dalla Città di Acireale, dalla Lega Navale di Riposto di concerto con i circoli velici, con il patrocinio della Proloco di Acireale, del Comune di Riposto, del porto dell’Etna Marina di Riposto, dello SportellodellaPesca, e la collaborazione della Lega Navale di Catania, del circolo Velico Tamada, del circolo Velico N.I.C., del circolo Velico Marina di Riposto e con la simpatica collaborazione della Società Velica di Barcola e Grigniano “42° BARCOLANA”.

La kermesse, che vivrà una appendice sabato 7 agosto, è inserita nel programma “Acirealestate” ed ha non solo l’obiettivo di valorizzare il tratto di costa acese, ma legherà la Città di Acireale alla “Barcolana”, il più grande raduno velico d’Italia che anno dopo anno si svolge nel Golfo di Trieste. Centinaia le barche partecipanti alla “Barcolana”e, tra queste dalla prossima edizione, una che recherà la dicitura “Città di Acireale”.

Questo il programma del “Raduno velico del Carnevale” e del “Primo trofeo Mare dell’Etna”
sabato 7 Agosto 2010
· h. 19.00 briefing presso l’hotel Santa Tecla Palace di Acireale
· h. 20,30 cocktail di benvenuto per gli equipaggi con intrattenimento musicale
· h. 21,30 in notturna, match race tra i circoli partecipanti sul campo di regata specchio antistante Santa Tecla: sarà presente tra gli altri Cesare Pasotti, team manager della barca +39 “piu39challange” che ha preso parte all’America’s Cup

domenica 8 Agosto 2010
· h. 10.30 Raduno dei partecipanti nella baia di fronte il Santa Tecla Palace
· h. 11.00 procedure di partenza “I Regata del Carnevale nel mare dell’Etna”.
· h 18.00 Regata barche a remi
· h. 21,00 Ringraziamento a tutti i partecipanti e consegna di un ricordo della manifestazione, rinfresco a buffet presso il lungo mare di Santa Maria la Scala
martedì 10 Agosto 2010
· h. 20,00 Premiazione, dei vincitori durante il Premio Aci e Galatea Piazza Duomo Acireale

Il percorso della regata è a bastone con una lunghezza 8 miglia circa con partenza davanti il Santa Tecla Palace; dalla partenza ci si dirige verso la 1° boa posta a circa 2 miglia, al traverso della terrazza di Santa di Caterina; dopo averla lasciata a sinistra ci si dirige verso la boa di partenza per il 2°giro. L’arrivo dopo il secondo giro sarà posto la boa di partenza e la barca giuria lasciando sempre sulla sinistra la boa.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo