Boschi, rinasce la sorgente Gorgo Tondo a Ficuzza

PALERMO - L'appuntamento con la primavera e' fissato per il 25 marzo a Gorgo Tondo, nei pressi di Godrano, nel cuore del bosco di Ficuzza. Dopo ventisei anni torna a sgorgare la sorgente dell'Annunziata, grazie anche agli interventi selvicolturali, realizzati dal Dipartimento regionale aziende foreste demaniali, intorno al laghetto naturale di Gorgo del Drago.

Sara' un giorno di festa con il bosco aperto al pubblico. Per Rino Giglione, dirigente generale del dipartimento, il ripristino della sorgente e'legato "all'intervento selvicolturale di diradamento, condotto a partire dal 2009 che ha favorito l'insediamento delle specie autoctone e ha dato spazio ai maestosi pini domestici messi a dimora negli anni '50".

La festa di Gorgo Tongo sara' anche l'occasione per riflettere sul futuro dell'antica peschiera di Re Ferdinando IV di Borbone e capire, grazie a un convegno di specialisti del settore previsto sempre per il 25 marzo, come stabilizzare l'equili brio della natura in quella zona e come raggiungere il restauro funzionale della Peschiera del Re.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo