Flickr
Madonie Parco Avventura

La primavera, finalmente

Sì, annunciata dalle ultime, spettacolari giornate, sta arrivando la sempre desiderata primavera, quest’anno ancora di più dopo un inverno davvero grigio, piovoso e rigido, almeno per i nostri standard di palermitani freddolosi e amanti di o sole mio.

E con il bel tempo fioccano pure le occasioni per schiodarci da casa e organizzare delle belle escursioni fuoriporta, in allegra compagnia e all’insegna del divertimento. Ma perché tutto non si risolva – come sempre - soltanto con l’affrontare le solite improbabili trasferte e finire stravaccati intorno ad una grande tavolata a strofogarci di ogni tipo di ben di dio - per di più con la coscienza tranquilla visto che siamo stati così subdoli da scegliere un agriturismo immerso nel verde - allora forse è meglio sperimentarci in qualcosa di nuovo e, per esempio, dirigerci a Petralia Sottana, località Gorgo Nero, e andare alla conquista del Madonie Parco Avventura, il primo parco avventura della Sicilia (info: parcoavventuramadonie.it).

Conosciamo a memoria tutti gli episodi di Indiana Jones e sogniamo di vivere anche noi delle esaltanti avventure sulle orme di Lara Croft? O, più saggiamente, riteniamo che il nostro fisico non sia esattamente tagliato per questo genere di prestazioni? In ogni caso, sia che siamo appassionati di emozionanti acrobazie, sia che, invece, siamo tra quelli che pensano che l’adrenalina sia uno degli ingredienti della bibita più diffusa a livello planetario, per divertirsi al Madonie Parco Avventura l’unico requisito davvero indispensabile è amare la natura… e che natura, visto che siamo proprio nel cuore del Parco delle Madonie!

Cinque itinerari ludico-sportivi costruiti tra gli alberi mediante l’installazione di cavi, piattaforme in legno e cordame, che tutti, grandi e piccini, belli e brutti, fautori della forma fisica e “campioni del telecomando”, possiamo affrontare e completare in autonomia, mettendo alla prova equilibrio, velocità, capacità di superare gli ostacoli.

Dopo un breve briefing con gli istruttori, basta equipaggiarsi con casco, guanti e imbracatura di sicurezza e comincia l’avventura di cimentarsi in uno dei percorsi sospesi tra gli alberi, distinti per colore – ad ogni colore corrisponde un diverso grado di difficoltà – immersi nella meravigliosa natura dell’area boschiva Gorgo Nero: adrenalina, emozioni e divertimento garantiti, sempre in sicurezza, sotto la supervisone degli istruttori, e in una struttura completamente eco-compatibile, a zero impatto ambientale, che non inquina e non danneggia le piante e il sottobosco.

Il parco avventura si offre inoltre come punto base per attività di educazione ambientale, trekking, arrampicata, mountain bike, escursione guidate nel Parco delle Madonie, e punta a diventare una delle attrattive turistico-naturalistiche più complete del comprensorio, meta ideale per gli adrenalici amanti delle avventure acrobatiche alla Indiana Jones e per quanti amano vivere le emozioni in natura.

E quanti, invece, non possono proprio fare a meno della rassicurante tradizione della gita alla palermitana? Niente paura, il Madonie Parco Avventura è dotato anche di un’ampia area picnic attrezzata con 25 tavoli, 20 barbecue e un punto ristoro.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo